Torino-Genoa, il primo tempo dell'anticipo della nona giornata (live)

22.10.2021 18:25 di Franco Avanzini   vedi letture

Finisce il primo tempo con un finale di tempo senza alcuna emozione, 2 a 0 per il Torino

Al 33' Fares lancia Mattia Destro che in spaccata trova la risposta pronta di Milinkovic-Savic

GOOOLLL DEL TORINO al 31' Sanabria per Pobega (perso da Ghiglione) che davanti a Sirigu in diagonale non sbaglia, 2 a 0

Mezz'ora di gara è trascorsa, Genoa sotto nel punteggio contro il Torino. Ancora nessuna palla gol ligure

Bella conclusione di Linetty che si gira a Vasquez e calcia di poco sopra la traversa

Fatica la squadra di Ballardini a fare gioco e a creare opportunità per provare a raggiungere il pareggio

Tentativo del Genoa con un cross di Cambiaso che però lo calibra male mandandolo tra le braccia di Milinkovic-Savic

GOOOOLLLL DEL TORINO al 14' segna Sanabria di testa deviando un cross dalla sinistra di Ansaldi, marcatura persa da Fares

Al 7' mancino di Ansaldi che impegna Sirigu bravo a ribattere la sfera coi pugni

Replica il Genoa con una buona ripartenza conclusa con un tiro sbagliato di Ekuban

Al 3' tiro di Sanabria con sfera deviata da un genoano che termina di pochissimo fuori alla sinistra di Sirigu

Partiti!

Le squadre hanno svolto il riscaldamento in campo e sono pronte per il fischio di avvio che avverrà tra qualche minuto. Ad arbitrare la contesa sarà il signor Giacomelli della sezione di Trieste, quest'anno alla "prima" con la formazione del tecnico Davide Ballardini.

Si apre la nona giornata di andata del campionato con l'anticipo del venerdì che vedrà di fronte allo stadio Grande Torino la squadra granata e il Genoa. Una sfida tra molti ex presenti nelle due compagini partendo dal tecnico dei locali Ivan Juric passando per l'attaccante Sanabria e il difensore Izzo e chiudendo sul fronte rossoblu con il numero uno Sirigu. Ma è anche sfida importante per la classifica soprattutto dei rossoblu che cercano lo scossone giusto per cominciare un altro campionato, possibilmente meno problematico rispetto a quello disputato sinora. Si affrontano una delle difese meno battuto sinora, quella dei locali contro quella invece che ha subito oltre due reti a gara. Sul fronte degli attacchi invece si fa preferire quello genoano.