Asse Genoa-Milan per Piatek e Bertolacci

18.01.2019 12:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Giornata decisiva quella odierna per Piatek. L'attaccante genoano potrebbe passare al Milan nelle prossime ore. Le dirigenze delle due società si vedranno nel pomeriggio e raggiungeranno presumibilmente un accordo. Oramai la cessione dl bomber polacco appare quasi scontata. Da parte genoana si cercherà di capire se l'offerta milanista sia congrua e adatta alle richieste fatte. Che ci sia l'apertura da parte rossoblu alla cessione del giocatore è oramai evidente. Lo stesso direttore generale Giorgio Perinetti negli ultimi giorni lo ha spesso ribadito. Piatek quindi potrebbe lasciare il Grifone dopo soli sei mesi dal suo arrivo e con 13 reti segnate. 

Col Milan tra l'altro si affronterà anche il discorso inerente ad Andrea Bertolacci. Il centrocampista romano non rientra tanto nei piani del tecnico Rino Gattuso che gli preferisce altri giocatori da mandare in campo. Ecco quindi che l'ipotesi Genoa è molto più che una possibilità. La dirigenza ligure cercherà di avere il giocatore già durante questa sessione di mercato e non a giugno come preventivato in un primo tempo.