Genoa, Real Madrid e Milan insistono per Piatek

13.01.2019 11:33 di Franco Avanzini articolo letto 556 volte

Sempre al centro del mercato, sempre in primo piano, l'attaccante polacco Piatek resta sulla bocca di molte società italiane e straniere. In Italia c'è la fila per accaparrarsi le gesta del vice capocannoniere della Serie A ma anche dall'estero non scherzano. Il Real Madrid prosegue a monitorarlo e addirittura manderà un suo emissario in Spagna a seguirlo nell'amichevole che il Genoa giocherà domani a San Pedro del Pinatar contro una squadra tedesca di terza divisione.

I madridisti cercano la punta già per questa stagione e stanno valutando due opzioni, una porta al bomber rossoblu e l'altra a quello dell'Inter Mauro Icardi. Il problema reale è che gli spagnoli lo vorrebbero subito e non attenderebbero la sessione estiva del mercato.  

Chi potrebbe cercare di averlo fin da subito in Italia è il Milan che potrebbe sostituire Higuain che lascerebbe la società rossonera probabilmente per trasferirsi all'estero. Dirigenza rossonera anche in questo caso attiva per centrare l'obiettivo. presumibilmente ci proveranno sino alla fine del mercato (il prossimo 30 gennaio). Il presidente del club rossoblu Enrico Preziosi ha sempre affermato che i big (assieme al polacco, parlava di Kouamé e Romero) non partiranno in questo mese e a questo punto toccherà a lui resistere alle avances dei blancos e dei milanisti mantenendo la punta al Genoa sino a giugno.