Genoa, al Signorini porte aperte

 di Franco Avanzini articolo letto 204 volte

Potrebbe essere oggi l'ultima volta che i tifosi potranno assistere all'allenamento del Genoa. Questo perchè subito dopo la sfida contro il Torino di domenica (ore 15) potrebbe arrivare il rompete le righe.

Così oggi dalle ore 16 il Centro Sportivo Signorini aprirà i battenti per chi vorrà seguire la ripresa settimanale. Da valutare ci saranno i giocatori che non hanno partecipato alla gara di Benevento.

Bessa, Perin, Pereira, Rigoni e Laxalt saranno gli elementi sotto osservazione tenendo presente che tornerà Pandev che ha scontato la squalifica mentre ancora out sarà Zukanovic. Da valutare pure Spolli, Lazovic e Rosi che sono usciti anzitempo dal Vigorito oppure non sceso in campo come il serbo.