Genoa-Crotone, le probabili formazioni

14.04.2018 09:36 di Franco Avanzini articolo letto 470 volte

Qualche recupero e qualche assenza. U  po' come capita a questo punto della stagione anche il Genoa, come peraltro il Crotone, hanno elementi fuori, vuoi per squalifica (Rigoni e Capuano) ma anche infortunati (Izzo e Biraschi oltre a Veloso non ancora convocato da una parte e Nalini, Budimir e Belai sull'altro fronte).

Davide Ballardini alla fine non dovrebbe cambiare moltissimo rispetto alla squadra che ha pareggiato 0 a 0 il derby. Rossettini appare favorito in difesa sulla destra per sostituire il duo Izzo-Biraschi. Spolli sembra pronto per giocare mentre nessun problema sulla sinistra dove ci sarà Zukanovic.

In mezzo al campo certi del posto sono Lazovic (appare favorito su Rosi e su Pereira), Hiljemark e, a questo punto, anche Bertolacci che non dovrebbe mancare. Resta un posto da assegnare, ecco che in corsa per sostituire Rigoni, sono Bessa (col Genoa più propositivo) e  Cofie (squadra in questo caso più bloccata). Fascia mancina come al solito nelle gambe di Diego Laxalt. In attacco Pandev e Lapadula sono favoriti con una piccola chance per Galabinov al posto dell'ex Milan e Pescara.

Ecco dunque il possibile schieramento:

Perin, Rossettini, Spolli, Zukanovic, Lazovic, Hiljemark, Bertolacci, Bessa (Cofie), Laxalt, Pandev, Lapadula (Galabinov)

Walter Zenga dovrebbe riproporre a grandi linee la squadra che ha superato il Bologna domenica scorsa. Simy dunque sarà il terminale offensivo mentre Faraoni dovrebbe sostituire Capuano. Per il resto in campo gli ex Genoa Mandragora e Stoian. Questo il probabile schieramento;

Cordaz, Faraoni, Ceccherini, Ajeti, Martella, Barberis, Mandragora, Stoian, Trotta, Simy, Ricci