Genoa, lunga seduta di allenamento

 di Franco Avanzini articolo letto 291 volte

È stata davvero lunga la seduta di allenamento questo pomeriggio al Centro Sportivo Signorini iniziata nella pancia di Villa Rostan a visionare la gara di domenica scorsa e proseguita poi sul prato verde.

Esercitazioni per tutti dopo il riscaldamento iniziale con il gruppo suddiviso in quattro tronconi ad effettuare triangoli e passaggi veloci. 

Quindi partitelle a tema su porzioni del campo ridotto e infine una sgambata contro un undici formato da alcuni ragazzi della Primavera e elementi della prima squadra come Rigoni, Rodriguez, Pellegri e Salcedo. In assenza di centravanti di ruolo nel tridente offensivo, nel mezzo, è stato posizionato Ricci.

A correre lungo la linea laterale alcuni giocatori che avevano disputato la gara di Udine (Veloso, Galabinov, Biraschi, Gentiletti, Omeonga, Lazovic e Rossettini). In pratica 4 chilometri effettuati avanti e indietro. Dalla parte opposta scarico per Taarabt con Mesto.

Assente Pandev, la buona notizia è la presenza di Biraschi chr pare aver assorbito la botta in terra friulana anche se ancora fasciato alla gamba.

Domani allenamento mattutino con inizio alle ore 10.