Genoa Primavera sconfitto a Napoli

 di Franco Avanzini articolo letto 350 volte

Prima giornata del campionato Primavera che il Genoa non comincia nel migliore dei modi venendo infatti sconfitto per 2 a 1 dal Napoli in terra di Campania. Partenza interessante del Grifone che sfiora subito il vantaggio con Zanimacchia che calcia a botta sicura ma il portiere degli azzurri Schaeper con la punta delle dita devia la sfera in angolo. Portiere genoano Rollandi invece bravo sul tentativo di Zerbin e fortunato sulla schiacciata di testa dello stesso giocatore che manda la sfera di poco sopra la traversa. Con Leandrinho sicuramente forma una coppia importante in attacco cui la difesa rossoblu qualche volta si contrappone con un po' di difficoltà. La prima parte di sfida non regala altre emozioni.

Anche nella ripresa le due squadre si affrontano a viso aperto. Napoli e Genoa cercano di superarsi grazie a buone giocate dei rispettivi giocatori. Da una parte occazione per Zanimacchia che manca il colpo vincente sotto porta mentre sull'altro fronte Scarf impegna Rollandi. Spreca ancora Zanimacchia e il Genoa subisce un uno-due in pochi minuti. Segna sempre Palmeri che prima realizza csu schema da calcio piazzato e quindi raddoppia con un potente tiro di destro che manda la sfera all'incrocio dei pali. I rossoblu comunque reagiscono accorciando le distanza con Altare che sfrutta una mischia per segnare il 2 a 1. Inutile l'assalto finale della compagine di mister Sabatini che non riesce a recuperare il punteggio.

Questi gli altri risultati della prima giornata:

Verona-Roma 1-2, Juventus-Bologna 0-0, Sassuolo-Milan 5-1, Atalanta-Fiorentina 0-2, Lazio-Chievo 0-1, Sampdoria-Torino (rinviata), Inter-Udinese (domani ore 10.30)

Prossimo turno: Milan-Inter, Bologna-Verona, Fiorentina-Sampdoria, Genoa-Juventus, Roma-Sassuolo, Torino-Atalanta, Udinese-Lazio, Chievo-Napoli