Mattia Perin: "Riparto da questo letto e dalla voglia di non mollare mai"

 di Debora Barabino articolo letto 727 volte

Pochi minuti fa Mattia Perin ha postato sul suo profilo Instagram una frase di Paulo Coelho per rendere pubblica la sua determinazione e la sua inesauribile voglia di ricominciare, dopo l'intervento subito oggi.

<<"A volte il guerriero della luce ha l'impressione di vivere due vite nello stesso tempo. C'è un ponte che collega quello che faccio con ciò che mi piacerebbe fare, pensa. A poco a poco, i suoi sogni cominciano a impadronirsi della vita di tutti i giorni, finchè egli avverte di essere pronto per ciò che ha sempre desiderato. Allora basta un pizzico di audacia, e le due vite si trasformano in una. Il guerriero ci crede. E poichè crede nei miracoli, i miracoli iniziano ad accadere".>>

Il portiere ha poi aggiunto:

Io ci credo. Senza bisogno di miracoli, quelli li lascio a chi ne ha veramente bisogno. Io riparto da questo letto, dalla fisioterapia, dalla voglia di non mollare mai e di continuare a sorridere, dal desiderio di tornare. Non come prima. Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero.

Grazie a tutti coloro che mi hanno scritto, chiamato o anche solo dedicato un pensiero. Vi abbraccio tutti. E vi aspetto, di nuovo in campo.

 

 

 

"A volte il guerriero della luce ha l'impressione di vivere due vite nello stesso tempo. 'C'è un ponte che collega quello che faccio con ciò che mi piacerebbe fare', pensa. A poco a poco, i suoi sogni cominciano a impadronirsi della vita di tutti i giorni, finché egli avverte di essere pronto per ciò che ha sempre desiderato. Allora basta un pizzico di audacia, e le due vite si trasformano in una. Il guerriero ci crede. E poichè crede nei miracoli, i miracoli iniziano ad accadere." (Paulo Coelho) Io ci credo. Senza bisogno di miracoli, quelli li lascio a chi ne ha veramente bisogno. Io ripartirò da questo letto, dalla fisioterapia, dalla voglia di non mollare mai e di continuare a sorridere, dal desiderio di ritornare. Non come prima. Alla fine di questo percorso sarò una persona diversa, sicuramente nuova, migliore, spero. Grazie a tutti coloro che mi hanno scritto, chiamato o anche solo dedicato un pensiero. Vi abbraccio tutti. E vi aspetto, di nuovo in campo.

Una foto pubblicata da Mattia Perin (@mattiaperin_freerider) in data: 11 Gen 2017 alle ore 09:56 PST