Roberto De Zerbi a SKY Sport 24: "La vittoria della gente"

 di Franco Avanzini articolo letto 304 volte

Roberto De Zerbi ha parlato a SKY Sport 24: "E' stata una giornata fantastica. Retrocediamo in casa ma riceviamo un grande affetto e stima da parte di tutti è importante. Volevamo chiudere in maniera dignitosa come fatto spesso nel girone di ritorno".

Sul suo futuro: "Adesso parlare di me dopo una giornata così non è giusto. Ci sarà la prossima settimana per parlare della mia situazione. Non volio togliere nulla ai mei giocatori, al pubblico e alla mia società". Sull'1 a 0 ottenuto: "Più di una volta ho detto che al completo avremmo potuto fare meglio. Il rimpianto c'è perché mai siamo stati vicini a lottare col gruppo salvezza. Quelli scesi in campo oggi hanno qualità sia come persona che come gruppo tecnico. Non è retorica, assolutamente".

Quindi parla di Brignola, un diciottenne esploso in questa stagione: "Secondo me è un po' sottovalutato. Brignola per molte gare ha fatto la differenza. deve sempre mantenere la fame come quest'anno. Deve ricordarsi da dove viene e sicuramente farà una grande carriera".