Simone Braglia a TMW: "Fossi nella presidenza non cambierei l'allenatore"

L'ex portiere del Genoa Simone Braglia ha parlato al sito TuttoMercatoWeb.com. Numero uno contrario al cambio di panchina
07.10.2019 19:41 di Franco Avanzini   Vedi letture

Ha parlato in esclusiva a tuttomercatoweb.com l'ex portiere del Genoa Simone Braglia, uno degli artefici di Anfield Road dove il Grifone vinse contro il Liverpool diventando la prima squadra italiana ad espugnare Anfield Road. Ovviamente si è parlato della formazione ligure, penultima in classifica, con un tecnico in bilico come Aurelio Andreazzoli. L'ex numero uno rossoblu non si è detto molto propenso alla sostituzione del tecnico toscano: "Non sarebbe la osa giusta da fare in questo momento".

Sono alcuni i nomi che sono stati avvicinati alla panchina genoana: "Chiunque arrivasse dovrebbe impiegare almeno un mese prima di insegnare il proprio credo alla squadra. In fondo, a parte la gara contro la Lazio, il Genoa ha sempre espresso un buon calcio. Poi è evidente che ci sono stati episodi negativi tipo nell'ultimo turno contro il Milan ma il calcio è anche questo. Gli errori non li ha commessi l'allenatore ma semmai la società".

Tra i papabili si era parlato anche di Pioli che però, almeno secondo le ultime voci, sembrerebbe diretto verso la Sampdoria: "Fossi in lui rifiuterei perchè manca un programma vero e proprio in questa squadra. Troppi allenatori si sono alternati sulla panchina dei rossoblu. Fossi in un tecnico mi chiederei quale programma potrei portare avanti e cosa potrei programmare qui".