Genoa-Frosinone, primo tempo (live)

03.03.2019 14:49 di Franco Avanzini   Vedi letture

Finito il tempo sullo 0 a 0

Un minuto di recupero 

Partita che non offre grandi spunti tecnici

Giallo a Zukanovic per gioco falloso

Sei minuti dopo espulso Cassata (rosso diretto) per un brutto intervento su Biraschi

Al 28' punizione di Sanabria con sfera di pochissimo  fuori

Giallo a Viviani per un fallo

Ammonito Cassata per gioco scorretto

Al 15' cross di Molinaro per Pinamonti che debolmente non inquadra la porta

Ricordato con un lungo applauso Davide Astori

Al 13' Bessa da fuori, para a terra Sportiello

Replica frusinate con una palla in area frenata da Radu

Al 10' punizione di Radovanovic deviata dal braccio avversario, nuovo calcio piazzato con Lazovic che mandaa in area. Blocca in uscita Sportiello

Difficoltà genoana nel costruire azioni offensive

Biraschi prova a lanciare Lazovic, la difesa avversaria libera

Al 4' il primo tentativo di Paganini, diagonale alto

Grifone che prova subito ad affondare. Frosinone molto sulle sue

Ecco il fischio d'inizio, batte il Genoa 

Squadre in campo, tutto é pronto per l'inizio

In tribuna si vedono il presidente dell'AIA Marcello Nicchi e il tecnico del Parma D'Aversa

Squadre rientrate negli spogliatoi. A breve la gara avrà inizio. Nel frattempo viene bagnato il campo mentre entrano i panchinari delle due squadre

Giornata soleggiata  quasi primaverile. Circa 19.000 gli spettatori presenti, bello lo striscione nella Nord inneggiante a Pandev. Un semplice Goran con le lettere colorate con la bandiera italiana. 

Genoa e Frosinone si affrontano per la seconda volta in campionato al Ferraris. Il precedente arride al Grifone che vinse 4 a 0. Ma questa è un'altra storia, un'altra gara, anche se i rossoblu arrivano sicuramente meglio dei ciociari. Cinque risultati utili consecutivi con vista al sesto, un traguardo importantissimo da raggiungere nella massima serie. Sarà la gara del ricordo di un capitano, Davide Astori. Al minuto numero 13 per altrettanti secondi sarà ricordato il giocatore della Fiorentina.