Genoa pagelle, dov'è finito Piatek? Radu, il recupero non ci voleva

31.10.2018 22:39 di Franco Avanzini   Vedi letture

Ecco le nostre pagelle inerente al Genoa dopo la gara contro il Milan

RADU voto 7 sino al 90esimo poi 4: ci permettiamo di dare un doppio voto perché sino al 90esimoera stato praticamente impeccabile salvando il Genoa dalla capitolazione in almeno cinque circostanze; poi il recupero è stata un'altra storia con una respinta di pugno davvero scellerata

BIRASCHI voto 7: alcune discese impetuose e una forza fisica davvero importante. Dalla sua parte faticano tutti i rossoneri

GUNTER voto 6: non si vede molto ma fa il suo al centro della difesa

ZUKANOVIC voto 6: tiene bene la zona, patisce Suso qualche volta ma in altre circostanze lo frena prepotentemente

LAZOVIC voto 6: sua l'unica vera occasione della ripresa, poi la solita partita fatta di luci e ombre

ROMULO voto 6: gara senza grandi accelerazioni, con palloni persi e conquistati (dal 21' s.t. Miguel Veloso voto 5.5: non si vede molto)

MAZZITELLI voto 5.5: lascia strada a Suso inizialmente, si vede poco commettendo qualche errore di troppo (dal 33' s.t. Omeonga voto s.v.)

BESSA voto 6: qualche bella azione offensiva soprattutto quando Juric lo allarga lateralmente

CRISCITO voto 7: certamente la miglior prestazione dal suo ritorno al Genoa, impeccabile in fase difensiva e qualche buona idea in zona offensiva

KOUAME' voto 7: una furia perché crede sempre di poter conquistare ogni pallone e spesso ci riesce. Causa l'autorete di Romagnoli mettendo tanta volontà in campo 

PIATEK voto 5: assolutamente abulico, calcia una sola verso la porta avversaria nel primo tempo poi sparisce dal campo (dal 40' s.t. Pandev voto s.v.)