Europeo 2020: Francia e Portogallo nel segno di Benzema e Ronaldo

23.06.2021 22:58 di Franco Avanzini   Vedi letture

Francia-Portogallo è una sfida davvero importante nella corsa qualificazione nel girone F. Entrambe le squadre possono passare conquistando qualunque piazzamento. Si gioca a Budapest con tanta gente sugli spalti. Bello l'inizio delle due squadre che non si difendono ma cercano di offendere. La prima occasione è per Pogba che davanti a Rui Patricio gli spara addosso. Partita interessante con ritmo non elevato ma buon giro palla. Lloris con un pugno in uscita colpisce un avversario, è rigore che Ronaldo trasforma al 31' per l'1 a 0 lusitano. il possesso palla francese c'è ma è alquanto sterile, non arrivano opportunità per il pareggio. Allo scadere contatto Mbappé-Semedo in area; nuovo penalty questa volta per i transalpini. Batte Benzema che pareggia spiazzando Rui Patricio, 1 a 1. 

La ripresa si apre col gol della Francia con Karim Benzema che evita la tattica del fuorigioco avversaria e supera perfettamente Rui Patricio, 2 a 1. Portoghesi che si gettano all'attacco e sfiorano il pareggio con Ronaldo che sale in cielo per colpire la palla ma non inquadra la porta. Abbassano i ritmi i ragazzi di Deschamps che pensano più a tenere palla che ad affondare. Al 14' Kundé tocca la sfera con la mano in area sul cross di Ronaldo e terzo rigore della partita. Tira ancora il giocatore della Juventus che spiazza Lloris e fa 2 a 2. Francia che torna ad attaccare e al 22' crea un'occasionissima doppia, prima calcia Pogba con Rui Patricio che vola mandano il pallone contro il palo e quindi su Griezmann vola deviando la sfera. Chiusura senza troppe emozioni e un punto per uno che di fatto promuove entrambi. 

Classifica girone F: Francia 5, Germania e Portogallo 4, Ungheria 2