Genoa, i precedenti in Coppa Italia contro la Lazio a Roma

03.12.2023 16:36 di Franco Avanzini   vedi letture

Messo alle spalle il pareggio contro l'Empoli, il Genoa si tuffa negli ottavi di finale di Coppa Italia Frecciarossa. Martedì la squadra di mister Gilardino sarà impegnata a Roma contro la Lazio, un incontro sicuramente difficile ma non proibitivo. In palio c'è il passaggio ai quarti di finale dove, la vincente, troverà colei che uscirà dal match Roma-Cremonese. Ci sono dei precedenti per questo incontro che il Grifone giocherà nella Capitale.

L'ultimo è quello del 18 gennaio 2017 quando la squadra di casa si impose per 4 a 2. Djordjevic e Hoedt portarono avanti i bianco-celesti rimontati prima della chiusura del primo tempo dai gol di Pinilla e Pandev. Poi nella ripresa l'allungo decisivo romano grazie alle marcature di Milinkovic-Savic e Immobile. Ed il Grifone veniva così eliminato dalla competizione.

La prima sfida a Roma di Coppa fu quella del 17 agosto 1961, finì 3 a 1 per la Lazio.  Il Grifone uscirà di fatto al primo turno. Punti, Bizzarri e Morrone nel primo quarto d'ora manderanno k.o. i liguri cui non basterà la rete di Giacomini. Il 1' settembre 1974 il Grifone conquista un punto che a poco però servirà per proseguire nella manifestazione. A quell'epoca la Coppa Italia era strutturata a gironi. Ognuno formato da cinque squadre con la prima che passava il turno. Assieme alle due formazioni c'erano pure Roma, Pescara e Atalanta. Quel giorno finì 2 a 2 con D'Amico ad aprire le marcature, la coppia Muti-Pruzzo a ribaltare il risultato e Petrellima chiudere la sfida col pareggio laziale. Un pareggio che alla fine non servirà a nessuno, entrambe le formazioni infatti saranno eliminate

Altra trasferta ed altro capitombolo, il 26 giugno 1976. Il Genoa vince il primo turno, sempre a gironi, e si qualifica per il secondo. Anche in questa circostanza il torneo prevede gironi eliminatori. Quattro squadre per ognuno di loro con il Genoa che affronterà, oltre alla Lazio, anche Verona e Inter. Fare di andata e ritorno, a Roma si disputa quel giorno il ritorno, finirà 1 a 0 con gol decisivo per i padroni di casa realizzato da Re Cecconi.

Insomma non ci sono vittorie rossoblu in Coppa Italia a Roma contro la Lazio. Un tabù che potrebbe essere sfatato in questa stagione contro una formazione, quella romana, che sicuramente non sta vivendo un ottimo periodo almeno sul piano del gioco. Starà alla truppa di mister Gilardino crederci e giocare con la giusta cattiveria per provare, almeno, a rendere vita dura alla squadra di casa.


Altre notizie - Copertina
Altre notizie