Genoa-Milan, le probabili formazioni: Ghiglione o Sabelli sulla destra?

01.12.2021 10:00 di Franco Avanzini   vedi letture

E' la gara per antonomasia del tecnico Andryi Shevchenko, il suo passato in Italia contro il suo attuale presente anche se non più con la gara vista dal prato verde ma dalla panchina nella qualità di allenatore. E' Genoa-Milan che questa sera incroceranno i tacchetti al Ferraris con fischio di inizio alle ore 20.45. Assenti sui due fronti tra infortuni e una squalifica, quella del milanista Romagnoli. Seconda gara di un trittico settimanale alquanto impegnativo per i liguri. Ma veniamo ai dubbi e alle incertezze dei due tecnici.

Stefano Pioli, allenatore del Milan, deve sostituire il difensore squalificato ma l'uomo giusto c'è ed è Tomori. Per il resto mancheranno Calabria, Castillejo, Rebic e Giroud. In pratica mezzo attacco sarà assente a Genova. In mezzo al campo Tonali sembrerebbe possa essere il preferito rispetto a Bennacer mentre davanti tutto sulle spalle di Ibrahimovic con un trio alle sue spalle formato da Kessie, Saelemaekers e Leao. Sulle fasce Theo Hernandez e Kalulu. Ma attenzione al possibile turn over che potrebbe coinvolgere Leao e Diaz. I due giocatori potrebbero esser sostituiti da Messias e Krunic.

Il grande ex Andryi Shevchenko ha ancora in infermeria Criscito, Fares, Maksimovic, Caicedo e Destro. Di fatto non recupera nessuno rispetto alla gara pareggiata alla Dacia Arena contro l'Udinese. Così la formazione appare quasi obbligata con un dubbio sull'out di destra tra Sabelli e Ghiglione. Il secondo si farebbe preferire soprattutto per la spinta che offre rispetto ad una parte difensiva meno attenta. In attacco al momento sembrerebbe Ekuban il giocatore intoccabile con la coppia Pandev-Bianchi a giocarsi una maglia. Ecco i possibili schieramenti

GENOA: Sirigu, BIraschi, Masiello, Vasquez, Ghiglione (Sabelli), Sturaro, Badelj, Rovella, Cambiaso, Ekuban, Pandev (Bianchi)

MILAN: Maignan, Kalulu, Kjaer, Tomori, Hernandez, Tonali, Kessie, Saelamaekers, Diaz (Messias), Leao (Krunic), Ibrahimovic