Genoa Primavera, l'andata dei play out contro il Napoli termina 2 a 2

20.05.2022 16:26 di Franco Avanzini   vedi letture

E' l'andata dei play out di Primavera 1 quello che si è giocato a Begato 9 tra il Genoa di mister Luca Chiappino e i pari età del Napoli. In palio c'è la permanenza nella categoria evitando così la retrocessione in Primavera 2. Parte forte la squadra ligure con alcune opportunità sprecate nei primi minuti, inizialmente con Buksa di testa (ma c'era un successivo fuorigioco) quindi con Ambrosini che non inquadra la porta da buona posizione e ancora con quest'ultimo che non arriva, assieme a Macca, a deviare un cross dalla fascia.

Il Napoli Primavera non sta a guardare e va ad impegnare Corci con Pesce. Intraprendente Buksa che cerca di bussare alla porta avversaria senza riuscirvi. Al 12' seconda palla gol Napoli con Spavone che trova la deviazione di Corci. Boci e Besaggio ci provano senza fortuna. Al terzo tentativo i campani passano con Pesce che di destro batte, Corci 1 a 0. Immediato però il pareggio rossoblu realizzato un paio di minuti dopo da Besaggio con un tiro dal limite, 1 a 1. Ambrosino e Buksa provano ancora a dare un dispiacere alla difesa avversaria senza riuscirvi. Il primo tempo si chiude qui. 

La ripresa inizia con il Napoli primavera che crea subito una buona occasione per passare in vantaggio con D'Agostino che colpisce la sfera da fuori are mancando non di molto il bersaglio grosso. Il gioco non decolla, il caldo si sente e la fatica nelle due squadre pure. Così i due allenatori provano a cambiare le carte in tavola con vari cambi. Non arrivano grandissime azioni per cambiare il volto alla gara.

A undici minuti dalla fine Cenci viene anticipato dalla pronta uscita del portiere degli ospiti Idasiak. Al 39' rigore per il Genoa decretato per un atterramento in area di Dellepiane da parte di Giannini. Dal dischetto va Buksa che realizza il 2 a 1. Neppure il tempo quasi di esultare e sistemarsi in difesa che al 43' il Napoli pareggia di testa con Saco, 2 a 2. Finisce senza altre novità. Per il Genoa Primavera occorrerà un'impresa in Campania per evitare al retrocessione a causa della peggior posizione di classifica rispetto ai Napoli Primavera.