Zangrillo a SKY SPORT: "Dobbiamo continuare a crederci"

07.05.2022 00:35 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: SKY SPORT

Il presidente del Genoa Alberto Zangrillo ha parlato a SKY SPORT a fine gara dopo l'emozionante 2 a 1 sulla Juventus: "Avrei voluto anche io interpretare con leggerezza questa vittoria, ma non possiamo essere leggeri. Ero in uno stato indescrivibile. Abbiamo un pubblico eccezionale, da Champions. La squadra ha risposto al meglio e fatte le debite proporzione mi ha ricordato un po' alla recente vittoria del Real".

Ci vuole un cardiologo per il finale di stagione: "Sto coi piedi per terra. L'umiltà è alla base di tutto contro una squadra di campioni. Ci abbiamo creduto fino alla fine e oggi sicuramente un bel passo avanti verso il nostro obiettivo". Il Genoa ha dimostrato tempra per andare avanti, un po di rammarico per evitare questo finale al cardiopalma: "Oggi sono contento che abbia giocato un giovane e che abbia segnato Mimmo Criscito che era in credito con la fortuna dopo una settimana molto dura. Questa squadra ha tutto, c'è l'ambiente e il pubblico, c'è lo staff l'allenatore e il direttore sportivo. Con umiltà dobbiamo provarci e se non ci riusciremo avremo messo le basi per qualcosa di importante".

Una vittoria importante per giocarsela sino in fondo: "Quando parlo di calcio parlo con grande rispetto. Immagino che essere catapultati in un mondo diverso un po' per tutti è difficile. Tutti ci siamo sentiti messi in discussione. Dobbiamo imparare a stare coi piedi per terra. Un invito a crederci questa vittoria"