Sassuolo - Genoa, il primo tempo della penultima giornata (live)

29.07.2020 19:25 di Franco Avanzini   Vedi letture

Grande Sassuolo, piccolo Genoa, logico 2 a 0 per i locali alla fine della prima frazione di gara

Quattro minuti di recupero col Sassuolo che insiste in attacco

**** PAREGGIO DEL LECCE A UDINE CON UN RIGORE DI MANCOSU, 1 A 1 ****

Al 43' si vede finalmente il Genoa con Pandev che calcia ma Consiglio blocca a terra

Djuricic pericoloso con un tiro cross sul quale Caputo non arriva per poco sul secondo palo

**** GOL DELL'UDINESE... SEGNA SAMIR PER I FRIULANI, 1 A 0 CONTRO IL LECCE ****

GOL DEL SASSUOLO al 40' da fuori area Berardi salta Masiello e calcia a giro, sfera nel sette alla destra di Perin, 2 a 0

Espulso l'allenatore del Genoa Davide Nicola

Proseguono le discussioni, gara ferma da oltre due minuti

Arbitro Maresca che va a parlare con la panchina del Genoa per una parola di troppo da parte di qualche componente 

Ma il Sassuolo è sempre pericoloso quando attacca, Djuricic per Capito che non ci arriva sulla sfera per poco

Cerca di rispondere il Genoa con un cross di Cassata sul quale nessuno arriva

Al 31' Traorè calcia, Perin ribatte, riprende lo stesso giocatore nero-verde che calcia alto da posizione ottimale 

Ancora Sassuolo con Traoré che cerca il tiro, Goldaniga si oppone mandando il pallone in angolo

Si riparte con il pallone battuto a centrocampo dai liguri

Sulla rete tutti i difensori genoani al centro con le due fasce lasciate libere; Romero attratto da Caputo ha praticamente dimenticato dietro di se il goleador

Cooling Break

GOL DEL SASSUOLO segna Traoré che riceve dalla sinistra un cross di Berardi colpevolmente lasciato solo, nulla da fare per Perin 1 a 0, è il 26'

Al 25' esce palla al piede Goldaniga scattando in attacco, serve Pandev che però non riesce a chiudere il triangolo

Cresce il Sassuolo che verticalizza molto il gioco, Genoa un po' in affanno

Al 18' grande occasione per il Sassuolo: lancio perfetto di Berardi per Traorè in area di rigore, quest'ultimo avanza e calcia, pallone fuori alla sinistra di Perin

Ritmi molto bassi a causa del caldo e dell'afa

Il primo giallo è per Cristian Romero per un intervento falloso

Buona ripartenza del Genoa al 14' ma l'azione sfuma perché Pinamonti calcia da fuori in maniera ampia

Due minuti dopo punizione da fuori area di Berardi, palla che finisce fuori alla sinistra di Perin

Al 9' tiro-cross di Cassata che non trova compagni, sfera a fondo campo

Pressa molto il Sassuolo che ha preso di fatto possesso del centrocampo; Genoa che aspetta e cerca di ripartire in velocità

In tribuna presente il presidente Enrico Preziosi

Subito corner per i locali con Traoré che però di fatto serve il portiere Perin

E' 4-4-2 per i liguri con Cassata a sinistra e Jagiello a destra a centrocampo

Tocca al Genoa battere il primo pallone della partita, inizia Sassuolo-Genoa

E' Davide Biraschi il capitano questa sera vista l'assenza di Mimmo Criscito

Sul prato verde del Mapei Stadium per primo entra il Genoa, a seguire il Sassuolo; Fabio Maresca di Napoli l'arbitro 

Squadre che stanno per entrare in campo, fa molto caldo e anche di questo occorrerà tener conto nel corso della sfida; Grifone con la terza maglia in campo mentre nero-verdi i padroni di casa

Il Genoa ha il primo match point per raggiungere anticipatamente la salvezza. Conquistare i tre punti significherà poter festeggiare con 90 minuti di anticipo. Ma non sarà semplice perché nel Sassuolo c'è un giocatore che ha un obiettivo ben preciso in testa: raggiungere i 20 gol stagionali. Si tratta di Caputo che ha in ballo, come si legge da più parti, una scommessa con Del Piero. Ma il Grifone nn può e non deve fare la vittima sacrificale. La sconfitta dell'ultimo turno contro l'Inter è stata mitigata dalla battuta d'arresto del Lecce ma la guardia non deve essere abbassata perché i salentini, a Bologna nell'ultima giornata giocata, si sono dimostrati vivi e ben svegli. Mapei Stadium che non è mai stato foriero di buoni risultati per i rossoblu se è vero che nelle sei gare sono arrivati solamente quattro punti, un pareggio ed un successo.