Castori a DAZN: "Vittoria meritata, non ci siamo mai abbattuti"

02.10.2021 17:41 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: DAZN

Il tecnico della Salernitana Fabrizio Castori ha parlato dopo il primo successo stagionale conquistato contro il Genoa per 1 a 0 ai microfoni di DAZN. Un successo molto importante per il morale dei suoi ragazzi: "La inseguivamo da tre quattro gare questa vittoria. Partite nelle quali avevamo fatto progressi ma non l'avevamo centrata. Abbiamo insistito, non ci siamo sfiduciati e abbiamo capito che la strada era quella e la vittoria è arrivata".

Ribery e due punte per vincere, il francese ha fatto 90 minuti: "Lui non è una sorpresa, ha una passione straordinaria. Si allena sempre in maniera professionale e non si risparmia mai. Ha numeri eccezionali che valutiamo col GPS. Ha un'intensità spettacolare che riesce a dare anche ai compagni di squadra".

Grande gara anche dal punto di vista difensiva, i rischi soprattutto negli ultimi 20 minuti: "Importante era non subire gol. Importante il non possesso palla ma anche con Atalanta e Sassuolo i progressi si erano visti. Tutte le squadre hanno giocatori di talento e ogni squadra può farti gol. Non siamo mai andati in ansia oggi, di solito nel primo tempo partivamo sparati a mille per poi calare nella ripresa e invece oggi abbiamo tenuto bene le distanze tra i reparti per tutta la partita e non abbiamo avuto fretta".

I cambi sono stati importanti, Simy e Gondo troppo distanti tra loro, meglio la coppia Djuric-Bonazzoli che giocavano più vicini: "Disanima perfetta, ma i primi due hanno fatto lavorare la difesa avversaria poi nel secondo tempo abbiamo sparato il tutto per tutto, gli ingressi sono serviti, avevano gamba ed erano freschi. Io ai due attaccanti non rinuncio mai"