Sassuolo-Genoa, le probabili formazioni: Lerager dal primo minuto titolare?

29.07.2020 10:58 di Franco Avanzini   Vedi letture

Il goleador del derby Lukas Lerager tornerà dopo la giornata di squalifica e questa sera, al Mapei Stadium alle ore 19.30 contro il Sassuolo, dovrebbe riprendersi una maglia da titolare. Rispetto alla gara persa in casa contro l'Inter, il tecnico Davide Nicola potrebbe rivedere un po' alcune cose nella formazione di partenza. Ad uscire sarà il giovane Nicolò Rovella che comunque si era comportato bene nell'ultima sfida giocata. 

In difesa Goldaniga sembrerebbe in vantaggio su Biraschi ma il dualismo potrebbe essere svelato definitivamente solamente a poche ore dall'inizio dell'incontro. Il modo di gioco degli avversari, la velocità sulla fascia di alcuni elementi nero-verdi, potrebbero portare il tecnico a sistemare il capitano Criscito sull'out di sinistra a centrocampo e non in difesa dove contro l'Inter ha patito incredibilmente la verve di Moses. Così da quella parte si giocano una maglia Arkensen e Masiello. In mezzo dal primo minuto si rivedrà il danese Lasse Schone mentre in attacco c'è sempre il dubbio su chi formerà la coppia che dovrebbe mettere in difficoltà la difesa avversaria. Pandev-Pinamonti, sulla carta, appaiono i più logici compagni di avventura ma è chiaro che, nelle ultime sfide, spesso l'allenatore rossoblu ha cambiato le carte in tavolo mandando sul terreno di gioco spesso coppie diverse se non addirittura moduli variati. Ma ecco la nostra probabile formazione di inizio sfida:

Perin, Goldaniga (Biraschi), Romero, Zapata, Arkensen (Masiello), Lerager, Schone, Jagiello, Criscito, Pandev, Pinamonti

Problemi per De Zerbi nel decidere se portare con se Boga (le convocazioni in casa emiliana non sono state fatte e quindi ancora non sappiamo se il giocatore ci sarà o meno) con se e quindi se almeno averlo in panchina. Comunque il giocatore non dovrebbe par parte comunque della squadra di partenza. Ci sono elementi comunque bravi nel dar fastidio alla difesa avversaria: Berardi che partirà dall'out di sinistra e il centravanti "Ciccio" Caputo alla ricerca del ventesimo gol stagionale. Attenzione anche a Djuricic per il quale la gara contro i rossoblu è un derby vero e proprio vista la sua militanza blucerchiata. Sulla fascia sinistra ballottaggio tra il greco Kyriakopulos e Rogerio mentre davanti alla difesa in vantaggio è Magnanelli su Locatelli. Ma ecco il possibile schieramento iniziale della squadra allenata dal tecnico De Zerbi:

Consigli, Toljan, Ferrari, Peluso, Kyriakopulos (Rogerio), Bourabia, Magnanelli (Locatelli), Berardi, Djuricic, Haraslin, Caputo