Juventus-Genoa, il primo tempo del match dell'Allianz Stadium (live)

11.04.2021 14:55 di Franco Avanzini   Vedi letture

Finisce senza recupero il primo tempo con la Juventus avanti per 2 a 0

Scamacca ha l'occasione per riaprire la gara ma davanti a Szczesny di fatto gli calcia addosso conquistando solo un corner

Al 44' in ripartenza rischia di fare ancora male Kulusevski ma la difesa genoana questa volta libera in qualche modo

Giallo a Behrami per una trattenuta su Rabiot

Ammonito Kulusevski per gioco falloso

Un minuto dopo ancora Perin blocca il pallone a terra sul tiro di Kulusevski

Al 36' Genoa in affanno con Rabiot che va al tiro, Perin devia a mani aperte

Troppa Juventus per un Genoa che ha uno Zappacosta molto positivo ma anche troppi giocatori che spesso vengono saltati dagli avversari

Al 26' Ronaldo salta Radovanovic e calcia, para a terra Perin

GOOOOLLLL DELLA JUVENTUS al 22': Radovanovic perde palla su Chiesa che calcia, Perin salva, sfera a Ronaldo che colpisce il palo e quindi arriva Morata che insacca, 2 a 0

Al 21' Scamacca su punizione, palla sopra la traversa

Ammonito Cuadrado per un fallo di mano

Genoa messo comunque bene in campo cercando l'uomo tra le linee, al tiro prova ad andare Biraschi, porta mancata di parecchio

Sempre Zappacosta il più pericoloso, evita Cuadrado dalla sinistra e cross; Szczesny blocca a terra la palla difeso da Chiellini

Ancora Juventus con Ronaldo alla conclusione, il suo tiro però non è preciso e la sfera si spegne sul fondo

Replica il Genoa con Zappacosta che in area evita un avversario e calcia, de Light tocca la sfera che si inarca finendo tra le braccia di Szczesny

Al 7' Chiesa da fuori area, para a terra Perin

GOOOLLLL DELLA JUVENTUS al 4' con Kulusevski servito da Cuadrado che aveva saltato agevolmente Rovella, 1 a 0

Al 2' tiro cross dalla sinistra di Ronaldo deviato coi pugni da Perin

Primo pallone per il Genoa, oggi con la terza maglia: PARTITI!

In campo la terna arbitrale; entra ora il Grifone con capitan Criscito davanti a tutti; subito dopo ecco la compagine di casa

I giocatori della panchina si sono sistemati ai loro posti, volti distesi in casa Genoa

Squadre che hanno effettuato il riscaldamento sul terreno di gioco piemontese e a breve torneranno sul manto erboso per la disputa della gara. Ad arbitrare la partita sarà il signor Di Bello di Brindisi. 

Impegno quasi proibitivo per il Genoa contro la Juventus all'Allianz Stadium. Un match molto difficile nel quale il Grifone cercherà comunque punti che possano stabilizzare maggiormente la propria classifica. Contro la squadra di mister Ballardini una compagine, quella del tecnico Andrea Pirlo, che si è rilanciata dopo il successo interno nel recupero contro il Napoli di mercoledì scorso. Alla fine dei conti i liguri potranno giocare sapendo di non avere nulla da perdere e quindi senza l'assillo del risultato a tutti i costi. Dal 1991 il Genoa non espugna lo stadio piemontese e da quel giorno le gioie sono state davvero molto poche.