Alexsander Blessin: "Arrabbiato per i due gol presi ma la strada è giusta"

08.08.2022 20:16 di Franco Avanzini   vedi letture

Il tecnico del Genoa Alexsander Blessin è intervenuto in sala stampa parlando della gara e del passaggio del turno contro il Benevento. Una squadra che migliora di gara in gara: "Quando prendi due reti significa che la difesa non va bene, mi fa arrabbiare questa cosa. Nel primo tempo visto una buona gara e fatto tante occasioni per segnare poi ci siamo abbassati troppo e questo mi da fastidio, parecchio. Due gol presi nei minuti di recupero del primo e de secondo tempo, dovremo affrontare con la squadra questa situazione. Dobbiamo lavorare molto e stare coi piedi per terra. Comunque buon primo tempo ma nei momenti giusti non siamo stati sul pezzo".

In percentuale a che punto è la squadra e cosa manca a questa squadra: "E' difficile da dire, c'è un buon margine di miglioramento, soprattutto nell'impostazione del gioco e nel controllo di palla.  Dico che siamo al 70 e all'80 per cento il più è fatto. Il precampionato è stato lungo". Cosa si aspetta adesso? "Il precampionato non è mai facile per capire come stia la squadra. Adesso con questa gara sappiamo a che punto siamo, c'è tanto da lavorare. Una gara in cui la pressione è stata alta perché se sbagli sei fuori. Adesso vedremo le prime sei gare di campionato per capire a che punto siamo. La strada è quella giusta però".

Coda ha fatto due assist, un gol, insomma un giocatore che pare a Genova da almeno un anno: "Non mi piace parlare dei singoli giocatori perché è un discorso da fare per il gruppo. Massimo sa leggere il gioco e ci regala questi omenti speciali e fa migliorare anche i compagni di squadra". Feeling tra i giocatori d'attacco: "Esatto, tutti i giocatori si aiutano".