Gilardino: "Sconfitta immeritata, c'è grande frustrazione"

10.12.2023 17:30 di Franco Avanzini   vedi letture
Fonte: dazn

Il tecnico del Genoa Alberto Gilardino ha parlato a DAZN al termine del match per so 1 a 0 contro il Monza: "NOn è stata le rete subita che ci è costata la gara. C'è un po' di frustrazione stasera perchè i ragazzi hanno interpretato al meglio la gara, un primo tempo equilibrato ed una ripresa dominata da parte nostra. Non ricordo occasioni loro, abbiamo avuto occasioni per segnare per primi ma anche per pareggiare. Basta una piccola cosa da parte nostra per subire gol. Dobbiamo pensare gol, lavorare per fare arrivare risultati positivo soprattutto fuori casa. Oggi ottima gara fatta da loro".

Mancano le reti fatte: "Le azioni di Retegui e Dragusin sono state le occasioni più nitide ma ce ne sono state altre. Immeritata questa sconfitta fuori casa, risultato negativo ma prestazione fatta, ovccorre pensare a lavorare". Il giudizio sul tridente: "Albert tornava dopo un lungo periodo e ha fatto una buona partita come Mateo e Messias. Possiamo però migliorare".

Come si esce da questi momenti: "C'è frustrazione perché quando la squadra gioca e propone soprattutto nel secondo tempo, l'unico pensiero è che domani parlerò alla squadra dicendo loro come correggere gli errori". Adesso arriva la Juventus, Messias? "Messias ha avuto solo crampi ed andrà gestito in questi giorni". Galliani? "Ci siamo salutati prima della gara, sono contento per quello fatto in carriera è una bravissima persona oltre che un uomo di sport"


Altre notizie - La voce del Mister
Altre notizie