Rolando Maran: "Noi siano il Genoa e guardiamo tutti negli occhi"

31.10.2020 14:50 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: genoa channel

Rolando Maran, tecnico del Genoa, ha parlato al canale ufficiale Genoa Channel presentando il prossimo derby della Lanterna numero 121: "Emozioni forti per questa gara, da derby vero. Derby che conta, con quella forza che ti viene data da chi ama questi colori. Il vero peccato è il fatto che non ci sia il nostro pubblico allo stadio ad incitarci. Questo renderà meno colorato questo derby però il calore che sento attorno a questa gara è veramente forte".

Un tecnico che ha deciso di andare a vivere nel cuore della città laddove si sente forte l'attesa per questa stracittadina: "L'ho avvertita anche se gli spostamenti sono ridotti all'osso. Quando sono in mezzo alla nostra gente capisci cosa significhi questa stracittadina. E sappiamo cosa dobbiamo dare noi in campo. Vogliamo dare una grande soddisfazione a tutti loro".

Genoa sfavorito, visa la classifica? "Noi siamo il Genoa e guardiamo negli occhi tutti quanti e affrontiamo tutti a viso aperto, senza paura di nulla". Ecco come arriva la squadra rossoblu a questa sfida: "E' inutile stare a parlare delle solite cose, è sotto gli occhi di tutti quello che stiamo vivendo. Dobbiamo guardare a domani con tutta la fiducia, con la carica agonistica, con il cuore e con la testa che dovremo avere per superare questo ostacolo che sappiamo essere pericoloso ma sappiamo pure quello che potremo dare noi e dobbiamo cavalcare questa situazione ed andare in fiducia su tutto ciò".

E veniamo alla situazione giocatori: "La conta quotidiana viene fatta in maniera scrupolosa per capire chi può esser della gara e quanti sono disponibili ed il minutaggio che possono avere. A quel punto capirò chi potrò avere a disposizione".