Genoa-Milan, il primo tempo della sfida del Ferraris (live)

01.12.2021 20:40 di Franco Avanzini   vedi letture

Termina la prima frazione di gioco sul punteggio di 0 - 2 in favore del Milan

Nel primo minuto di recupero Messias segna di testa la rete dello 0 - 2

GOL del Milan

Sono 4 i minuti di recupero concessi dall'arbitro

43° conclusione di Bianchi altissima sulla traversa

42° Conclusione pericolosa di Diaz alta di poco

Al 38' conclusione da fuori di Messias, para il numero uno genoano

Iniziativa di Diaz che in area si allunga la sfera e Sirigu interviene in presa bassa

Alza il baricentro il Grifone cercando qualche varco libero nella difesa rossonera

Ammonito Gabbia per gioco falloso

Asfissiante il Milan che non permette al Genoa di manovrare in tranquillità 

Al 27' ci prova Rovella da fuori, sfera alta

Gara senza grandi sussulti

Genoa che non riesce a scrollarsi di dosso la rete subita 

Attaccante svedese che sembra in gran serata, ci prova da dentro l'area ma la sfera finisce alta

Al 17' Ibra in area la tocca ma viene anticipato da un difensore in angolo

Due minuti dopo ancora Ibra manca un tocco decisivo sul secondo palo

GOOOLLL DEL MILAN Al 9' punizione dal limite affidata a Ibrahimovic, grande conclusione e palla in gol , 1 a 0

Angolo per il Milan di Tonali,  difesa genoana che rinvia

Primo cambio: in campo va Gabbia per il danese

Borsa del ghiaccio sul suo ginocchio. Il giocatore esce in barella.

Resta a terra Kyaer dopo un contrasto. Probabilmente dovrà essere sostituito

Bella azione di Cambiaso che conclude alto non di molto

Partiti

Squadre che hanno effettuato il riscaldamento sul terreno di gioco dove torneranno a breve per l'inizio della sfida. Arbitrerà il signor Sacchi di Macerata, alla prima stagionale con il Genoa. 

E' la prima assoluta di mister Shevchenko contro il suo Milan. Quella squadra in cui ha vinto davvero tanto e i cui tifosi lo osannano ancora oggi. Ma non potrà guardare al passato il tecnico ucraino ma solamente al presente. E il presente dice Genoa. I rossoblu hanno bisogno di punti salvezza, da conquistarsi contro qualsiasi avversario, anche controil Milan. I rossoneri arrivano da due sconfitte consecutive e hanno messo in mostra una difesa propriamente non al top della forma. Mancherà Romagnoli squalificato ma c'è Tomori che, probabilmente, regala più garanzie dell'italiano. Pubblico delle grandi occasioni, per la possibilità di capienza di questo periodo e grande tifo dalla Gradinata Nord. Il tecnico ucraino ha chiesto che la Nord sia, come sempre, il dodicesimo uomo in campo: e così sarà anche in questa fredda serata.