Italia Under 21, Scamacca trascina l'Italia alla qualificazione europea

15.11.2020 19:19 di Franco Avanzini   Vedi letture

Il genoano Gianluca Scamacca ha trascinato alla qualificazione alla prossima fase degli Europei la Nazionale Under 21. Sua la doppietta iniziale che ha lanciato la squadra di Nicolato ad un facile successo (4 a 0) contro i pari età del Lussemburgo nella gara disputata nel Granducato. Il centravanti del Genoa ha realizzato la prima rete dopo un quarto d'ora dal fischio di inizio raccogliendo una palla calciata dall'angolo. Scamacca ha stoppato col petto la sfera e quindi con il destro ha superato il portiere avversario. Il raddoppio al 29' con un perfetto colo di testa. Molto valida la gara del rossoblu che ha sfiorato il tris in altre circostanze dialogando molto bene con i compagni di reparto. La gara di Scamacca è durata 77 minuti dopo di che in campo è andato Raspadori. 

Bene anche Rovella in mezzo al campo. Il centrocampista ha svariato su molti fronti sia nella parte difensiva che in quella offensiva. Arcigno come sempre e preciso nei servizi ai compagni. Dai suoi piedi anche una buona palla a favore proprio di Scamacca nella ripresa con l'attaccante anticipato dall'uscita bassa del portiere. Per Rovella 90 minuti in campo contro il Lussemburgo.

Le restanti resti sono state realizzate nella ripresa dall'ex rossoblu Pinamonti all'11' con un tocco preciso dopo un bel velo di Scamacca e quindi da Marchizza con un rasoterra da fuori area dieci minuti dopo.

Ancora una ininfluente gara, mercoledì contro la Svezia a Pisa, con la qualificazione oramai acquisita, dopo di che la squadra Under 21 dell'Italia guarderà al prossimo marzo 2021 quando tra il 24 ed il 31 si disputerà la fase a gironi che porterà a giugno le migliori otto dei quattro gironi. Oltre a Ungheria e Slovenia, paesi ospitanti, sono già qualificate alla prossima fase Svizzera, Francia, Russia, Danimarca, Inghilterra, Repubblica Ceca, Spagna, Germania, Olanda e naturalmente l'Italia. All'appello mancano le ultime quattro squadre.