Sparisce la favola del Chievo Verona: non ammesso alla serie B

15.07.2021 18:07 di Franco Avanzini   vedi letture

Una favola durata 20 anni, una favola di un quartiere di Verona arrivato sino in Serie A dove ha vissuto anche annate positive Quella favola che ha visto quest'oggi giungere i titoli di coda con la parola FINE. Il Chievo Verona infatti non è stato ammesso al campionato di Serie B dopo la bocciatura della COSOVIC. Non è stato risolto nei tempi utili il problema con l'Agenzia delle Entrate. 

Naturale ora che la società clivense farà ricorso per chiedere l'ammissione al campionato di appartenenza e la parola fine è tutt'altro che certa ma al momento il Chievo Verona, ad oggi, non potrà giocare in Serie B.

Per la cronaca invece in Serie C sono saltate Sambenedettese, Novara, Casertana, Carpi e Paganese.