Genoa pagelle, Coda e Strootman di un'altra categoria

22.10.2022 18:25 di Franco Avanzini   vedi letture

Questi i nostri voti al termine del match che il Genoa ha giocato allo stadio Liberati contro la Ternana

MARTINEZ voto 6: una grande parata con l'aiuto della traversa nel primo tempo ma anche non perfetto nelle uscite. Su una di queste arriva un gol umbro poi annullato per fuorigioco

SABELLI voto 7: protagonista sulla fascia, uno stantuffo bravo anche nella fase difensiva. Gli avversari vanno sempre a sbattere contro di lui

DRAGUSIN voto 6: qualche indecisione nel primo tempo nel quale rischia troppo, meglio nella ripresa quando resta sempre concentrato

VOGLIACCO voto 6.5: una prestazione positiva, pochi sgiribizzi tanta sostanza, palloni anche calciati lontano quando c'era da tenere il risultato positivo

PAJAC voto 6: positivo quando attacca ma in questa porzione di gara in cui è sceso in campo si è fatto apprezzare per un paio di interventi su Partipilo a frenare l'azione avversaria, poi si fa male ed è costretto a lasciare il campo (dal 42' p.t. Czyborra voto 6: all'esordio in campionato non subisce gli attacchi avversari tenendo bene la zona di competenza e conquistando buoni palloni)

FRENDRUP voto 6: si vede poco in questa giornata umbra, non commette errori clamorosi e la sufficienza la porta a casa (dal 14' s.t. Strootman voto 7: è di un'altra categoria e il suo ingresso aiuta il Genoa a rialzare la testa)

BADELJ voto 6: bene in interdizione e nella conquista dei palloni, con Strootman si intende bene e va a fare illavoro sporco in maniera tranquilla e senza strafare

YALCIN voto 5.5: tanto fumo ma alla fine davvero poco costrutto in fase offensiva, gara anonima senza squilli (dal 14' s.t. Puscas voto 6: combatte e lotta da par suo senza farsi intimorire dai colpi avversari)

ARAMU voto 6: primo tempo sotto tono, migliora nella ripresa, sfiorando la rete in una circostanza con un bel tiro da fuori area

GUDMUNDSSON voto 6: tanta corsa anche se non sempre appare preciso nel serviio ai compagni (dal 45' s.t. Touré voto s.v.)

CODA voto 8: un rigore calciato alla perfezione e un gol spettacolare dopo aver superato un avversario in area; questo è il giocatore che il Genoa cercava, un attaccante che in questa categoria davvero non ha rivali (dal 45' s.t. Portanova voto s.v.)