Genoa pagelle, Gudmundsson e Coda coppia gol; difesa interessante

08.08.2022 19:45 di Franco Avanzini   vedi letture

Queste le nostre pagelle dei calciatori del Genoa dopo la gara di Coppa Italia contro il Benevento

MARTINEZ voto 6: praticamente mai impegnato prende un gol da Glik nel recupero del primo tempo ed uno nel recupero della ripresa poi la fa spesso da spettatore

HEFTI voto 6.5: un macina chilometri sulla fascia, non viene infastidito praticamente mai dagli avversari. Un giocatore sicuramente importante per il Grifone 

DRAGUSIN voto 6: buona prestazione, non commette errori e tiene alta l'attenzione per tutta la sfida  

BANI voto 6: come il compagno di reparto svetta di testa e tiene botta sugli avversari 

SABELLI voto 6: spinge sulla sinistra anche se non sempre i suoi lanci sono precisi. Non viene molto impensierito dagli avversari (dal 22' s.t. Jagiello voto 6: ci prova su punizione ma non riesce a centrare la porta, comunque un elemento interessante)

BADELJ voto 6.5: tiene il ritmo della squadra e distribuisce buoni palloni, la sua maestria messa a disposizione dei compagni più giovani 

FRENDRUP voto 6: non si vede molto in campo ma la sua presenza iene sentita dai compagni, attento e pronto a recuperare i palloni dai piedi degli avversari 

PORTANOVA voto 6.5: tanta buona volontà, tanta corsa e una traversa colpita nel primo tempo. Molti i palloni contesi agli avversari (dal 22' s.t. Galdames voto 6: gestisce bene le sfere che capitano dalle sue parti) 

GUDMUNDSSON voto 7: una doppietta che fa ben sperare per il futuro, bravo anche a battere i calci d'angolo, tanto il movimento fatto sul terreno di gioco (dal 28' Yeboah voto 6: gli annullano un gol per fuori gioco, regala vivacità all'attacco rossoblu) 

EKUBAN voto 6: di stima perché appare ancora non troppo in forma, sbaglia qualche pallone di troppo e non riesce ad impensierire Paleari (dal 28' s.t. Yalcin voto 6: buono il primo impatto con la maglia rossoblu)

CODA voto 6.5: un paio di assist e un rigore trasformato, davvero una buona partita e se il buon giorno si vede dal mattino... (dal 41' s.t. Melegoni voto s.v.)