Genoa-Sassuolo, il primo tempo della gara del Ferraris

17.10.2021 14:55 di Franco Avanzini   vedi letture

Dopo 4 minuti di recupero finisce la prima frazione sul 2 a 1 per il Sassuolo 

Al 45' palo di Raspadori con un bel tiro in diagonale 

Migliorato il Grifone sul terreno di gioco

Al 39' Pandev impegna Consigli che si salva in angolo

Ammonito Chiriches per gioco scorretto

Ammonito Biraschi per gioco falloso

ANNULLATO GOL  a Destro per fuorigioco

Esce Sabelli ed entra Ekuban

Ammonito Frattesi per gioco falloso

Al 31' occasione per Raspadori che non trova il bersaglio grosso per pochissimo 

Leggermente più rinfrancato il Genoa che prova a spingere

GOOOLLL DEL GENOAAAA con Mattia Destro al 28' deviando un cross di Fares, 2 a 1

GOOLL DEL SASSUOLO segna ancora Scamacca al 21' con un tocco facile facile sul secondo palo

GOOOL DEL SASSUOLO, segna Scamacca al 18' con un bel tocco sotto porta, 1 a 0

Difficoltà per il Genoa nel cercare gli attaccanti Pandev e Destro 

No gol e quindi si riprende sullo 0 a 0

Partita ferma da parecchi minuti

Interviene il Var

ANNULLATA RETE a Scamacca per un precedente intervento falloso al 9'

Fares prova il cross dalla sinistra ma Consigli anticipa tutti bloccando la sfera

Sassuolo  Che fa la partita tenendo maggiormente palla

Al 3' Frattesi di testa manca la porta da ottima posizione

Partiti

Entrati gli arbitri, ora tocca alle squadre. Sassuolo in maglia nero verde mentre il Genoa è con la solita divisa a quarti rossa e blu

Bellissimo vedere lo stadio palesato di rossoblu, con i tifosi che nella Nord sventolano le loro bandiere e le sciarpe

Squadre che hanno svolto il riscaldamento in campo e a breve vi torneranno in campo per iniziare la sfida. Arbitrerà la contesa il signor Chiffi di Padova

Torna la Gradinata Nord a tifare Genoa contro il Sassuolo. Una bella notizia per il calcio in generale e per una squadra, come quella di mister Ballardini, che ha sempre fatto del pubblico il proprio dodicesimo uomo in campo. E quest'oggi servirà per davvero per cercare di conquistare la prima vittoria casalinga di questa stagione. Grifone che ha dovuto reinventarsi la difesa a causa delle tante assenze. Sassuolo pericoloso nonostante gli attuali sette punti, nell'ultimo turno la compagine emiliana ha dimostrato grande compattezza tenendo testa all'Inter e dimostrando di avere comunque un undici molto quadrato. L'assenza di Boga però ha certamente complicato i piani al tecnico avversario.