Davide Nicola: "Tre gare alla fine per centrare il nostro obiettivo"

24.07.2020 16:26 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: genoa channel

Il tecnico del Genoa Davide Nicola ha parlato alla vigilia del match di domani sera contro l'Inter (fischio di inizio alle ore 19.30) al canale ufficiale della società rossoblu: "Aver vinto il derby ci ha gratificati soprattutto perché sappiamo di aver fatto felice la nostra gente. Questa è stata la cosa principale, aver fatto felice la gente che lotta con noi che è al nostro fianco per raggiungere il nostro obiettivo. Contro l'Inter non ci sono giri di parola da fare. E' importante che arrivi una squadra così perché ti aiuta a tenere alto il livello di tensione. Noi abbiamo una fame di punti incredibile. Loro sono una squadra tosta, organizzata, qualitativamente forte, forte fisicamente. Ma in questo momento abbiamo da giocare tre partite e dobbiamo raccogliere il massimo dei punti a disposizione".

La vittoria nel derby regala maggiore carica alla squadra: "Siamo contenti che la nostra gente abbia esultato ed è giusto così ma parleremo di queste emozioni solo dopo aver centrato la nostra impresa. Quel successo è in funzione di questa impresa. Domani sarà la diciannovesima partita che siedo su questa panchina, oltre che essere un onore è un girone di andata. La squadra ha colto dei punti importanti, tutti hanno messo sul piatto le loro qualità, hanno dimostrato attaccamento. Chiedo di raggrupparci ancora di più, di compiere un ultimo sforzo perché raggiungere il nostro obiettivo è quello che vogliamo più di ogni altra cosa".

Sui risultati delle avversarie nella lotta salvezza, il tecnico Nicola dice: "Non so quanto, so solo che noi ci concentriamo su noi stessi. Avere un competitor ti aiuta a tenere alta la tensione. La dedizione, la voglia di non mollare mai, sono importanti quanto il gioco espresso anzi direi che sono fondamentali quanto il gioco espresso". 25 punti in 19 gare, questa sfida se l'aspettava così? "Non sono pochi i punti fatti. Tutti noi stiamo mettendo del nostro meglio. Al di la di tutto mi interessa centrare l'impresa sportiva".