Mihajlovic: "Vogliamo vincere le ultime gare; potrei lanciare qualche giovane"

11.05.2021 17:04 di Franco Avanzini   Vedi letture

Non ha più obiettivi il Bologna in queste tre ultime gare vista una salvezza oramai raggiunta eppure il tecnico Sinisa Mihajlovic un motivo per tenere i suoi ragazzi sulla cordalo trova: "Vincere le ultime tre gare per chiudere bene la stagione". Sui possibili giovani da lanciare si fanno i nomi di Amey, Raimondo e Urbanski: "Vediamo come va la partita. Da un po' si allenano con noi, stanno crescendo".

Sulla possibilità di riscatto di Antov, il tecnico dei felsinei dice: "Molto dipenderà da queste ultime gare. Nessun dubbio invece per Soumaoro e Barrow". Nel Genoa c'è un grande ex come Mattia Destro: "Sono contento per lui perché essere andato via gli ha fatto bene". Una squadra che ultimamente ha preso la forma del proprio allenatore: "Abbiamo raggiunto i 40 punti, forse ne meritavamo qualcuno in più. Di certo non abbiamo rubato nulla. Sinora avremo si e no sbagliato solamente un paio di partite".

Domani bel confronto tra Strootman e Schouten: "Strootman è una Bosh mentre Schouten è una Miele. Ma il futuro in questo ruolo è Jerdy. Strootman ha fatto una grande carriera ma io non farei mai a cambio coi miei". Lavoro sul quale la squadra deve migliorare: "La concentrazione. Talvolta commettiamo errori che in Serie A finiamo per pagare cari. E' chiaro che manchiamo un po' di esperienza, siamo una squadra giovane".