Il buongiorno

20.02.2020 05:30 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Giovedì 20 Febbraio 2020

Il sole sorge alle 7,14 e tramonta alle 18,01

Il Santo del giorno:

San Silvano, San Eleuterio

Il meteo:

Sintesi:

Tempo stabile ma con aumento delle nubi sul ponente ligure costiero dal pomeriggio, prosegue un clima mite e con temperature sopra la media.

Dettaglio:

Avvio di giornata all'insegna del cielo sereno o poco nuvoloso, qualche foschia si potrà presentare entro l'alba sui fondovalle dell'Appennino e sul basso Piemonte.

Pomeriggio con cielo sereno a levante e sul genovese, nuvolosità bassa di mare in aumento sul savonese e imperiese costiero. Sereno o al più velato sul basso Piemonte.

In serata nubi di mare in aumento anche sul centro e sul levante costiero.

Temperature in lieve diminuzione ma sempre miti durante il giorno.

Vento debole da sud est che tenderà a farsi moderato dal pomeriggio sotto costa al ponente.

Mare mosso al largo, poco mosso sotto costa.

Temperatura minima:  8°

Temperatura massima:  13°

Tendenza per venerdì:

Prosegue il periodo stabile e segnato da temperature miti, la giornata risulterà per lo più serena ma con locali addensamenti marittimi sul versante costiero.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

Gli arrivisti sono come le scimmie delle quali hanno l'agilità: durante la scalata si ammira la loro destrezza ma, una volta arrivati in cima, non se ne vede che il culo.

(Honorè de Balzac - Scrittore, drammaturgo, saggista, giornalista e stampatore francese - 1799 - 1850)

Un po' di buonumore  :-)  :

Un giovane uomo è diventato papà e quando finalmente si avvicina a vedere per la prima volta suo figlio si accorge che è nero e sbianca di colpo. La sua compagna allora gli spiega con amorevolezza:
"Amore, capisco la tua sorpresa perché anche io non me l'aspettavo una cosa del genere, ma poi ci ho pensato ed ho capito perché nostro figlio è nero: quando ero piccola mio padre lavorava in Costa d'Avorio, e mia madre aveva trovato una balia nera. Lei mi dava il suo latte e quindi i suoi geni sono passati nel mio sangue e a mia volta io li ho passati a nostro figlio..."
"Ma davvero? Non me l'hai mai detto...però effettivamente torna come ragionamento, cara scusami se ho dubitato anche solo un attimo di te. Ti amo tanto!"
Poi il giovane incontra sua madre fuori dall'ospedale che tutta entusiasta gli chiede:
"Allora com'è il mio nipotino? Ti somiglia?"
"A dir la verità no, è nero mamma! Ma non pensare male, il motivo è che Martina da piccola è stata allattata da una donna di colore originaria della Costa d'Avorio, ha quindi preso i geni di questa balia e li ha trasmessi a nostro figlio...capito?"
"Sì, ho capito perfettamente" risponde la madre stizzita "è successa la stessa cosa a te quando eri appena nato."
"Cosa mi è capitato?"
"E' capitato che ti ho dato del latte di mucca ed evidentemente i suoi geni sono passati nel tuo sangue...è per questo che sei cornuto!"

Buona giornata a tutti.

Gip