Il buongiorno

10.05.2021 05:30 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Lunedì 10 Maggio 2021

Il sole sorge alle 6,00 e tramonta alle 20,41

Il Santo del giorno:

San Antonino, San Cataldo

Il meteo:

Sintesi:

Perturbazione in entrata dalla mattinata, con precipitazioni deboli o moderate prevalentemente su Savona e Imperia con interessamento dal pomeriggio anche del genovese. Isolate precipitazioni su Tigullio e spezzino.

Vento teso da sud-est, forte su estremo ponente da est.

Dettaglio:

Nottata coperta.

Prime precipitazione dall'alba sulla provincia di Imperia in estensione al savonese e genovese di ponente.

Isolati fenomeni a levante ma tendenzialmente situazione più asciutta.

Piogge moderate a ponente per tutto il pomeriggio su Savona e Imperia. 

Precipitazioni alternate a pause su Genova e levante.

Serata senza modifiche.

Temperature: in calo le massime.

Vento moderato da Sud-est.

Mare mosso.

Temperatura minima:  12°

Temperatura massima:  17°

Tendenza per martedì:

Giornata perturbata con piogge continue di intensità moderata e qualche isolato rovescio su tutta la Liguria.

(www.meteolanterna.net)

La frase del giorno:

È inutile per l’uomo conquistare la Luna, se arriva a perdere la Terra.

(François Mauriac - scrittore e giornalista francese - Bordeaux, 11 ottobre 1885 – Parigi, 1 settembre 1970)

Un po' di buonumore  :-)  :

Una donna che sta facendo la dieta ha la visita di controllo dal suo nutrizionista, il medico la visita e dopo comincia con le domande di routine:
"Allora questa settimana mi diceva che ha mangiato solo frutta secca?"
"Si dottore, i pistacchi per l'esattezza"
"Ah, ed erano biologici?"
"Non lo so. Li ho trovati nella mortadella!"

Canzonando:

Quante volte ci sarà capitato di ascoltare una canzone distrattamente, apprezzandone la melodia ma senza soffermarci a riflettere sul testo.

A volte le canzoni sono semplicemente strofe orecchiabili senza particolari significati, ma molto spesso invece in una canzone si nascondono grandi emozioni e magari anche piccoli insegnamenti. O comunque qualcosa su cui riflettere.

Ci piace dunque pubblicare i testi di canzoni che hanno fatto la storia della musica, ma non solo. Se la cosa sarà di vostro gradimento ve ne proporremo quasi giornalmente anche altre, magari meno conosciute ma comunque meritevoli di attenzione.

A volte, leggendo solo il testo senza l'accompagnamento della musica, si possono cogliere sfumature di un brano che forse, pur conoscendolo, ci eravamo invece persi.

E magari è anche un'occasione per ricordare un brano dimenticato o per scoprirne uno mai conosciuto.

Se vi piace questo nostra piccola iniziativa magari fatecelo sapere lasciandoci un like o anche un commento sull'articolo nella nostra pagina Facebook. Ci farebbe piacere conoscere il vostro gradimento o meno su questa piccola nuova appendice che abbiamo deciso di inserire. Grazie.

Il brano che vi proponiamo oggi è una delle canzoni che hanno fatto la storia della musica. Autore? The Beatles. E sulla grandezza di questo gruppo non serve aggiungere altro. Un brano che la rivista Rolling Stone colloca all'ottavo posto nella classifica delle 500 migliori canzoni di tutti i tempi.

Se volete potete poi ascoltare questo brano cliccando sul titolo che trovate in fondo dopo il testo.

Buona lettura ... e buon ascolto.

Hey Jude (Beatles -  Dall'album "Hey Jude" del 1968)

Hey Jude, don't make it bad.
Take a sad song and make it better.
Remember to let her into your heart,
Then you can start to make it better.

Hey Jude, don't be afraid.
You were made to go out and get her.
The minute you let her under your skin,
Then you begin to make it better.

And anytime you feel the pain, hey Jude, refrain,
Don't carry the world upon your shoulders.
For well you know that it's a fool who plays it cool
By making his world a little colder.

Hey Jude, don't let me down.
You have found her, now go and get her.
Remember to let her into your heart,
Then you can start to make it better.

So let it out and let it in, hey Jude, begin,
You're waiting for someone to perform with.
And don't you know that it's just you, hey Jude, you'll do,
The movement you need is on your shoulder.

Hey Jude, don't make it bad.
Take a sad song and make it better.
Remember to let her under your skin,
Then you'll begin to make it
Better better better better better better, oh.

Na na na nananana, nannana, hey Jude...

Hey Jude

Ehi, Jude, non farla male,
Prendi una canzone triste e migliorala,
Ricordati di farla penetrare nel tuo cuore,
Poi puoi iniziare a migliorarla.
Ehi, Jude, non aver paura,
Sei stato fatto per cercarla e prenderla,
Nell'attimo in cui la lasci penetrare sotto la pelle,
Allora inizi a renderla migliore.
E ogni volta che provi dolore,
Ehi, Jude, fai con calma,
Non portare il mondo sulle tue spalle.
Già, non sai che è solo uno sciocco,
Chi resta nell'indifferenza,
Rendendo il suo mondo ancora più freddo.
Ehi, Jude! Non mi deludere,
L’hai trovata, ora vai a prenderla,
Ricordati, di farla penetrare nel tuo cuore,
Allora puoi iniziare a migliorarla.
Quindi non prenderla troppo a cuore,
Ehi, Jude inizia,
Stai aspettando qualcuno per suonare insieme.
E non sai che sei proprio tu,

Ehi, Jude, ce la farai,
Il movimento di cui hai bisogno è sulle tue spalle.
Ehi, Jude, non farla male,
Prendi una canzone triste e migliorala,
Ricordati di farla penetrare nel tuo cuore,
Allora puoi iniziare a migliorarla.

Hey Jude

Buona giornata a tutti.

Gip