Serie A: via agli allenamenti di gruppo. Ma con una novità

19.05.2020 19:46 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Il Comitato Tecnico Scientifico ha dato oggi il proprio parere favorevole al nuovo protocollo per la ripresa degli allenamenti di squadra.

I vari Club potranno dunque far riprendere ai propri atleti i lavori di gruppo, premessa fondamentale per poter riprendere il campionato.

I giocatori saranno a intervalli regolari sottoposti a tampone per accertare le loro condizioni di salute.

Ma la grossa novità riguarda il metodo da adottare in caso di positività al Coronavirus di un atleta.

Fino ad oggi, in caso si fosse verificata questa eventualità, sarebbe infatti scattata la quarantene per tutta la squadra, situazione che di fatto avrebbe quindi reso praticamente improponibile la ripresa del torneo.

Con la modifica approvata invece il solo atleta eventualmente trovato positivo finirebbe in isolamento.

In pratica lo stesso protocollo adottato in Germania per la ripresa della Bundesliga.

Giovedì prossimo, come annunciato dal Ministro Spadafora, si dovrebbe quindi decidere la data di ripresa del campionato di Serie A. Con che format però dovrà essere la Federcalcio a deciderlo.

Ripresa totale o una formula comprendente play off e play out sono le due opzioni che l'assemblea di Lega dovrà discutere.

Gip