Genoa pagelle, brutto passo indietro di tutti gli elementi

16.07.2020 21:40 di Franco Avanzini   Vedi letture

Queste le nostre pagelle dopo la gara che il Genoa ha giocato in casa del Torino del tecnico Moreno Longo

PERIN voto 5.5: tre gol presi, su due di questi è immobile, inoltre uscita completamente sbagliata nella ripresa su un calcio d'angolo 

BIRASCHI voto 5: si perde Bremer sul gol del vantaggio granata, pasticcia parecchio senza spingere molto (dal 29' s.t. Ghiglione voto 5.5: un solo cross dalla fascia, ci si attendeva maggior spinta da lui)

GOLDANIGA voto 5.5: Belotti lo beve sulla terza rete, poco propositivo e poco preciso in fase difensiva

ZAPATA voto 6: probabilmente l'unico che riesce a tenere la baracca in alto ma purtroppo non poteva sdoppiarsi

MASIELLO voto 5.5: prestazione sotto tono, sulla fascia non riesce a regalare corsa alla sua squadra

BEHRAMI voto 6: lotta ma è troppo solo, dai suoi piedi non ci si possono attendere palloni geniali

SCHONE voto 5.5: ha girato a vuoto anche perchè probabilmente poco compreso dai compagni (dal 29' s.t. Lerager voto 5: entra ma in pratica non tocca mai palla, o quasi)

BARRECA voto 5: da lui ci si attendava una spinta sulla fascia sinistra che è mancata (dal 13' s.t. Criscito voto 5.5: cosa poteva fare il capitano? Poco o nulla e infatti non incide)

IAGO FALQUE voto 5.5: parte bene poi si spegne alla distanza. Ha girato molto a vuoto (dal 22' s.t. Destro voto 5: un solo tentativo sull'esterno della rete, una delusione)

SANABRIA voto 5: si è perso il bel giocatore ammirato prima del lockdown, questo appare quello dell'inizio stagione (dal 13' s.t. Pandev voto 5.5: non inventa nulla)

PINAMONTI voto 5.5: primo tentativo ad inizio gara ed ad inizio ripresa, poi null'altro. Un attaccante dovrebbe segnare, lui lo fa col contagocce