Genoa pagelle, difesa perfetta; attacco poco pungente

13.02.2021 17:15 di Franco Avanzini   Vedi letture

Queste le nostre pagelle dopo la gara disputata dal Genoa in casa del Torino

PERIN voto 6.5: ancora porta imbattuta; sesta volta in questo campionato che capita. Non viene impegnato in maniera pericolosa da parte degli avversari

MASIELLO voto 6.5: pochissime sbavature, sempre puntuale di testa ma anche negli anticipi sugli avversari sia inizialmente a destra che poi a sinistra

RADOVANOVIC voto 6.5: contrastare Belotti non era semplice, un errore nel primo tempo quando lascia campo aperto al Gallo per il resto tiene salda la retroguardia   

CRISCITO voto s.v.: si fa male dopo 11 minuti poi prova a restare in capo senza successo ed è costretto ad alzare bandiera bianca (dal 17' p.t. Goldaniga voto 7: merita mezzo voto in più rispetto ai compagni per un paio di chiusure perfette in area di rigore su Belotti e Nkoulou)

ZAPPACOSTA voto 6.5: spinge più nella ripresa che nel primo tempo; grande palo colpito con un tiro da fuori area

STROOTMAN voto 6.5: questo è stato il miglior acquisto dei questa stagione, in mezzo al campo fa valere la sua esperienza

ROVELLA voto 6.5: torna titolare dopo alcune gare ma non fa rimpiangere lo squalificato Badelj

ZAJC voto 6.5: migliora di gara in gara, da l'avvio ad un contropiede perfetto e si batte come un leone senza perdere troppi contrasti

CZYBORRA voto 6: a volte pasticcia palla al piede ma la sua grinta è davvero tanta e va sempre a contrasto con gli avversari senza alcuna paura

DESTRO voto 5.5: si batte ma riceve anche poche palle giocabili; frenato dalla difesa avversaria (dal 31' s.t. Pjaca voto s.v.: un pallone d'oro sulla testa passata di fatto al portiere avversario)

PANDEV voto 5.5: pochi palloni giocati, nessuna invenzione; difesa avversaria che lo ha contrastato perfettamente (dal 1' s.t. Shomurodov voto 5.5: non al top della condizione non riesce quasi mai a superare i difensori avversari)