Genoa pagelle, si salvano davvero in pochi, ancora una prova negativa

17.12.2021 20:32 di Franco Avanzini   vedi letture

Queste le nostre pagelle dopo la gara disputata dal Genoa in casa della Lazio

SIRIGU voto 6: non può nulla sulle reti subite in questa serata ancora una volta non positiva per lui e per la squadra. Buoni alcuni interventi

VANHEUSDEN voto 5.5: un po' timido negli interventi, sulla destra arriva l'azione del vantaggio laziale con Felipe Anderson poco contrastato, nel finale di primo tempo si fa male ed è costretto ad abbandonare il campo (dal 1' s.t. Biraschi voto 5.5: non una prestazione da ricordare, atteggiamento non perfetto quando entrato in campo)

VASQUEZ voto 6: sicuramente esce bene palla al piede in alcune circostanze ma la mancanza di esperienza gliene fa perdere altre anche pericolose

CRISCITO voto 5.5: davanti non si vede proprio, dietro commette qualche sbaglio anche in stop che parevano non propriamente difficoltosi

GHIGLIONE voto 5.5: il gol nasce da un passaggio sbagliato dell'esterno destro che invece che calciarla avanti cerca indietro il marcato Vasquez, timido, perde una brutta palla anche nella ripresa prima di uscire dal campo (dal 14' s.t. Sabelli voto 5: doveva dare maggiore qualità sulla fascia ma proprio non spinge e sbaglia passaggi pure semplici)

STURARO voto 5.5: fa il compitino prendendo qualche colpo di troppo ma certamente non incantando la platea. In mezzo al campo perde il duello con Cataldi (dal 1' s.t. Hernani voto 5.5: pare entrato bene in partita ma poi si sfalda e come i suoi compagni, subito il raddoppio, sparisce dal campo)

BADELJ voto 5.5: non riesce a far girare la squadra come vorrebbe. In mezzo al campo crolla appena gli avversari accelerano un pochino

PORTANOVA voto 6: tanta voglia messa in campo, qualche buon tocco e contrasti spesso vinti, cala alla distanza ma era naturale visto che aveva giocato poco sinora (dal 37' s.t. Melegoni voto 6: il primo gol in serie A non può esser scordato, forse meriterebbe un minutaggio maggiore)

CAMBIASO voto 5: prestazione sotto tono, perso quel bel giocatore che allietava la piazza con le sue giocate. Ora troppo difensivo e poco propositivo, quasi non si vede in campo

PANDEV voto 6: suo l'unico tiro genoano nei primi 59 minuti di gara, si batte ma viene servito poco e non sempre nella maniera migliore (dal 14' s.t. Ekuban voto 5.5: il gol alla Salernitana non lo ha rinfrancato, è tornato pasticcione seppur volenteroso)

DESTRO voto 5: non riceve palloni e questa ovviamente è una scusante per lui, costretto spesso ad arretrare, appare lontano dalla forma e quasi si nasconde dietro agi difensori avversari