Sampdoria-Genoa, il primo tempo del derby di Coppa Italia (live)

26.11.2020 16:55 di Franco Avanzini   Vedi letture

Si chiude la prima frazione di gara con la Samp avanti per 1 a 0

Un minuto di recupero quando Pellegrini resta a terra dopo uno scontro di gioco

Giallo a Sturaro per gioco scorretto

Al 42' ci prova Silva da fuori, tiro strozzato, pallone a fondo campo

Due minuti dopo Zapata rischia l'autogol nel deviare un cross di Leris

Al 29' da angolo, colpo di testa di Goldaniga con sfera a fondo campo 

Giallo Yoshida per una trattenuta

Ammonito Silva per gioco falloso

Fatica a reagire il Genoa che ancora non ha creato opportunità da rete

GOOOLLL PER LA SAMPDORIA al 18'. Perde malamente palla Rovella, Verre avanza e calcia mandando la palla sotto la traversa, 1 a 0

Al 16' La Gumina in diagonale rasoterra sfiora il palo lontano

Un paio di angoli consecutivi per la Samp

Giallo per Zapata per gioco falloso

Gara spezzettata, va alla conclusione Leris, Marchetti risponde coi pugni

Al 6' La Gumina calcia bene, Marchetti con l'aiuto della traversa in angolo

Aggressiva la Sampdoria che attacca i portatori di palla rossoblu 

Il primo pallone è per il Genoa, partiti!!!

Il Grifone si sistema sotto la Gradinata Nord, prima però un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Maradona

Ecco il Genoa nella solita casacca a quartirossa e blu, a seguire la Sampdoria con la divisa blucerchiata

Squadre che stanno per fare il loro ingresso in campo, i primi ad entrare è stata la terna arbitrale

Pomeriggio sereno, non troppo freddo al Ferraris, temperatura attorno al 14 gradi; arbitra la sfida il signor Forneau di Roma 1. Assente il Var anche a questo turno di Coppa Italia

E' la terza sfida a porte chiuse tra queste due squadre. Lo scorso campionato il Genoa si impose 2 a 1 mentre in questa stagione fu 1 a 1. Adesso la Coppa Italia, ancora con il Genoa nel ruolo di squadra ospite

Assenti Behrami e Czyborra per problemi gastro-intestinali

E' la tredicesima volta che Sampdoria e Genoa si affrontano in una gara valida per la manifestazione nazionale della Coppa Italia. La seconda a soli 25 giorni da quella disputata in campionato che si era chiusa sul punteggio di 1 a 1. A realizzare la rete del pareggio genoano fu Scamacca. Attaccante atteso e che arriva da un ottimo periodo con sette reti in otto gare tra campionato e Nazionale Under 21. Avrebbero potuto essere otto le marcature se solo non gli fosse stata annullata quella realizzata a Udine nell'ultimo turno nei minuti di recupero. Genoa che cerca il rilancio proprio da questa sfida. La gara dovrà terminare con una vincente, nel caso di parità al 90esimo, tempi supplemenatri e, se il risultato non varierà, si passerà ai calci di rigore.