Genoa, esercitazioni tattiche, contro il Parma assente Marchetti

Allenamento domenicale per il Genoa al Signorini in vista della gara serale di martedì contro il Parma che segnerà il ritorno dei rossoblu in campo
21.06.2020 12:50 di Franco Avanzini   Vedi letture

Al Centro Sportivo Signorini la mattinata, una bella mattinata di sole, ha ricordato un po' a tutti che tra un paio di giorni sarà di nuovo campionato.Un torneo anomalo che si chiuderà con le ultime dodici gare nei mesi estivi. Questo, naturalmente, a causa dell pandemia di coronavirus Covid-19, che ha colpito il nostro paese ma non solo. Fatto sta che il rush finale partirà da martedì sera quando il Genoa affronterà al Ferraria alle ore 21.45 il Parma del tecnico D'Aversa. 

Così i lavori proseguono a ritmo incessante per arrivare al meglio alla gara. Da ricordare che non potrà essere dell'incontro Marchetti in quanto squalificato e che il suo posto sarà preso dal giovane Radaelli che sulle spalle avrà la maglia numero 66. La squadra, agli ordini di un carichissimo mister Davide Nicola, ha iniziato la sessione in sala video a seguire con molta attenzione alcuni filmati quindi ecco che entrato prepotentemente in primo piano il prato verde dell'impianto sportivo ponentino. Qui sono state eseguite esercitazioni sui movimenti da svolgere durante la sfida contro i ducali. Tante le prove effettuate con soventi cambi di pettorina tra i partecipanti all'allenamento. Portieri invece bersagliati dal preparatore Scarpi e da Raggio Garibaldi. Domani la rifinitura e la compagine rossoblu andrà nel consueto ritiro pre-gara.