Genoa-Fiorentina, le probabili formazioni: ballottaggio in attacco

03.04.2021 10:00 di Franco Avanzini   Vedi letture

Per dieci-undicesimi il Genoa anti Fiorentina sembrerebbe fatto. E' la squadra base che di fatto mister Ballardini sta cercando di portare avanti, fatto salve squalifiche ed infortuni, da quando è arrivato alla guida dei rossoblu. Resta soltanto un punto interrogativo e riguarda la zona d'attacco. Mattia Destro sembrerebbe l'unico certo del posto da titolare ma chi alle sue spalle? Le scelte non mancano. Se escludiamo Goran Pandev, non convocato, le alternative portano i nomi di Eldor Shomurodov, Gianluca Scamacca e Marko Pjaca.

L'uzbeko non è in grande momento di forma. Partita bene la sua avventura italiana nelle ultime settimane ha perso un po' di smalto. Probabilmente il giocatore è ora conosciuto e gli avversari hanno preso le contro misure per limitarlo. Gianuca Scamacca è rientrato alla base in anticipo dopo l'espulsione subita con la Nazionale Under 21. L'attaccante di proprietà del Sassuolo, dopo la doppietta contro il Parma, ha segnato anche con la maglia Azzurra. Potrebbe essere un'ottima spalla per Destro. Resta poi Pjaca che alterna buone prestazioni ad altre meno. Di certo è il giocatore di maggiore qualità nella fase offensiva e se trovasse la giusta continuità sarebbe un titolare inamovibile. 

Per il resto la squadra non dovrebbe variare da quella che aveva vinto a Parma. Quindi in campo dovrebbero andare:

Perin, Masiello, Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra, Destro, Pjaca (Scamacca)

Puntare su Ribery e Vlahovic è la missione neppure troppo nascosta del tecnico Iachini che ha sostituito il dimissionario Prandelli sulla panchina della Fiorentina. La difesa non varierà con Quarta sl fianco di Milenkovic e Pezzella. Torna Biraghi sulla fascia sinistra di centrocampo nel 3-5-2 dell'allenatore marchigiano. Questa la probabile formazione per la gara di Genova:

Dragowski, Milenkovic, Pezzella, Quarta, Venuti, Castrovilli, Amrabat, Bonaventura, Biraghi, Ribery, Vlahovic