Genoa, tanto lavoro al Signorini, inizio della riabilitazione per Strootman

29.11.2023 18:52 di Franco Avanzini   vedi letture

La preparazione a Pegli prosegue, la gara contro l'Empoli si avvicina. Sarà sicuramente un incontro importante per i rossoblu che dovranno cercare di sfruttarlo al massimo per portare a casa i tre punti. Un successo utile per mantenere a distanza le rivali concorrenti. Al Centro Sportivo Signorini l'allenamento è filato via liscio senza intoppi. Con mister Gilardino ed il suo staff a dirigere i lavori sul prato verde.

Esercizi di varia natura, atletico, tecnico ma anche tattico per portare la squadra in condizione ottimale per affrontare,la compagine allenata dall'ex allenatore genoano Aurelio Andreazzoli. Tante esercitazioni che poi ovviamente proseguiranno nei prossimi giorni. Presente a seguire i lavori il Direttore Tecnico del Kazakistan Rafael Garybian.

Non ha partecipato alla seduta Kevin Strootman che sicuramente ne avrà per un pochino di tempo prima di poter rientrare nei ranghi. Nel frattempo vola come sempre la prevendita ed anche contro la compagine toscana saranno toccate le 30 mila unità di spettatori presenti al Ferraris. La Gradinata Zena sta andando verso l'esaurimento delle disponibilità mentre la Laterale ha ancora a disposizione circa 600 tagliandi in aggiunta di quelli disponibili per i settori Distinti e Tribuna. 


Altre notizie - Copertina
Altre notizie