Ballardini: "Contro la Lazio ci vuole dinamicità, dovremo stare corti"

30.04.2021 16:24 di Franco Avanzini   Vedi letture
Fonte: genoa channel

Il tecnico del Genoa Davide Ballardini ha presentato a Genoa Channel la gara che la sua squadra disputerà domenica con fischio di inizio alle ore 12.30 contro la Lazio che sarà la prima delle ultime cinque gare di questa stagione: "Dai giocatori voglio il massimo, soprattutto nelle prestazioni. Contro la Lazio dobbiamo fare una grande partita".

Inzaghi e i giocatori vogliono vincere tutte le partite da qui alla fine: "Loro hanno ragione, hanno una grande squadra con grandi giocatori, sono ambiziosi e sanno di poter competere per poter raggiungere la Champions League. Ognuno di noi avrà obbiettivi importanti". Nelle ultime cinque gare il Genoa incontrerà squadre che si giocano qualcosa in classifica. "E' la verità. Un ulteriore difficoltà ma il Genoa ha sempre trovato difficoltà ma è stato bravo a superarle. Questa è un ulteriore difficoltà. E' allenato a trovare difficoltà ed a superarle".

Immobile si ritrova, Correa ha preso parte a quattro reti nelle ultime giornate: "La Lazio ha una rosa straordianariamente forte. Ha fisicità. Ha una squadra solida. Pensare che possano metterti in difficoltà solo con uno o due giocatori è sbagliato. Dovremo fare una grande gara".

La Lazio non da mai punti di riferimenti: "E' vero. Alle qualità che abbiamo detto aggiungono anche la dinamicità, dovremo essere bravi, dovremo stare corti, stretti, dovremo aiutarci molto e se sarà così faremo risultati". I giocatori sono tutti disponibili a parte Pellegrini e Pandev?  "Si aggiunge Mimmo Criscito per un problema muscolare. Mimmo domani non verrà convocato". Salvezza obiettivo da raggiungere il prima possibile: "Dobbiamo raggiungerla giocando gara dopo gara. Sono talmente poche le partite che ci sono da qui alla fine che dobbiamo mettere tutte le energie sull'impegno più vicino".