Genoa Primavera, sconfitta interna con l’Atalanta, 2 a 0

08.01.2024 15:53 di Franco Avanzini   vedi letture

Torna il campionato Primavera dopo la sosta Natalizia. Il Genoa Primavera ospita i pari età dell'Atalanta a Vado Ligure. Pronti via e per il Grifone subito una grande occasione doppia, Pardel portiere avversario esce alla disperata sui piedi di Papadopoulos la sfera arriva a Ekhator che vede la sua conclusione ribattuta da un difensore. Poco dopo ancora il greco protagonista con un tiro deviato dal numero uno avversario. Alla prima occasione la Dea passa in vantaggio, Colombo calcia da fuori trovando la porta, 1 a 0. Due minuti dopo Vavassori va a rete di testa ma l'arbitro annulla per fuorigioco. Il Genoa ci prova con Fini ma il Portiere avversare devia la conclusione. Tocca a Calvani rendersi protagonista con una super parata su Colombo. In chiusura di tempo traversa di Vlahovic.

Meno cruento l'assalto alla porta avversaria dei rossoblu, Vavassori segna per i bergamaschi ma il gol viene ancora annullato per fuorigioco. I liguri attaccano per cercare il pareggio senza creare grandissime occasioni e rischiando qualche contropiede avversario. Fini ci prova pure in rovesciata ma la difesa avversaria libera. Grifone che non riesce a trovare la porta avversaria. Alla mezz'ora Cisse tocca la palla verso la porta da calcio d'angolo ma Pardel c'è. Azione pericolosa di Fini che colpisce la traversa ma l'azione in precedenza era viziata e quindi gioco fermo. Al 35' palo di Vavassori con un tiro dal limite dell'area. Allo scadere raddoppio orobico con un tiro da fuori di Vlahovic, 2 a 0 e gara chiusa.


Altre notizie - Copertina
Altre notizie