Europeo 2020: parte bene l'Inghilterra nel girone D, 1 a 0 alla Croazia

13.06.2021 16:51 di Franco Avanzini   Vedi letture

Match interessante per il girone D quello che mette di fronte l'Inghilterra alla Croazia nella cui rosa è presente il genoano Milan Badelj che parte dalla panchina senza entrare in gioco. Si gioca nel tempio di Wembley. La partenza della squadra dei "Tre Leoni" è importante. Passano solo 4 minuti e Phil Foden colpisce un palo con un bel tiro da fuori area. Il ritmo della sfida è elevato grazie alla squadra di casa; Livakovic bravo quindi su Philips. Man mano che la gara va avanti la Croazia prende campo chiudendo soprattutto ogni spazio agli avversari che faticano a creare opportunità per andare a rete. La cerniera centrale funziona benissimo per i croati con Modric che fa da regista e Brozovic da ruba palloni. 

Inghilterra che cerca di alzare nuovamente i ritmi ad inizio ripresa e all'11esimo giunge il gol realizzato da Sterling con un bel tocco sul lancio preciso effettuato da Philips, 1 a 0. Inglesi che potrebbero raddoppiare poco dopo ma Kane, sul secondo palo, riceve palla ma alza clamorosamente sopra la traversa. Altra oppurtunità anglosassone con una punizione di Mount, palla di poco sopra la traversa. La Croazia cerca di alzare il baricentro ma in attacco appare praticamente nulla. Nessuna vera e propria occasione per raggiungere il pareggio. Per l'Inghilterra un successo importante perché mai nelle ultime competizioni tra europei e mondiali la squadra di Southgate era riuscita a conquistare l'intera posta in palio.