Genoa, a Perugia seguito dal solito grandissimo tifo

22.11.2022 11:05 di Franco Avanzini   vedi letture

Il Genoa tornerà in campo dopo la sosta domenica alle ore 15 in casa del Perugia. Allo stadio Renato Curi come in ogni altro stadio la squadra rossoblu non sarà sola. I biglietti del settore ospiti sono stati polverizzati e la società di casa potrebbe aprire altri settori per dare la possibilità ai genoani di seguire la squadra.

Di certo non manca il sostegno al Genoa in tutte queste trasferte e siamo certi che anche nelle prossime la compagine ligure sarà seguita in numero sempre molto elevato. Adesso toccherà ai giocatori mettere in campo tutto quello che hanno dentro per cercare di superare questo ultimo periodo in cui c'è stato un piccolo declino in fatto di punti conquistati.

La sosta è arrivata a puntino e le prossime partite sono assolutamente alla portata del Grifone. Dopo la gara del Curi infatti ci saranno due incontri casalinghi contro Cittadella e Sud Tirolo che, almeno sulla carta, non sembrano poter costituire enormi macigni. Da registrare i miglioramenti di Ilsanker e Sturaro che lentamente sono tornati ad aggregarsi al gruppo, per il resto mister Blessin sta sfogliando la margherita per capire se continuare con il solito modulo oppure se affiancare a Coda un'altro giocatore d'attacco.