The Day After, Ballardini all'addio; Shevchenko in arrivo?

06.11.2021 10:00 di Franco Avanzini   vedi letture

Per la prima volta il Genoa è riuscito ad andare in vantaggio in questa stagione sportiva. Alla fine però il risultato è stato di fatto quello delle ultime settimane ovvero un misero pareggio, un 2 a 2 agguantato ancora una volta nei minuti finali. Davide Ballardini di fatto ha chiuso la sua avventura con il Genoa. Le notizie riportate da SKY SPORT ieri sera dopo la sfida contro l'Empoli hanno anche riportato il nome del nuovo tecnico Shevchenko. Un nome assolutamente di valore, un allenatore che inizierà per la prima volta un'avventura su una squadra di club. 

In precedenza infatti l'ex bomber del Milan aveva allenato solamente l'Ucraina conquistando parecchi risultati importanti e soprattutto lanciando alcuni giovani in giro per l'Europa. Di certo Ballardini ha pagato una formazione che mai è riuscito a schierare due volte di fila con gli stessi undici, qualche cambio sbagliato e un gioco che non è apparso mai divertente.

L'arrivo di Sheva può essere anche una scommessa ma di certo l'ucraino ha le capacità per far bene salvo il fatto che si metterà in gioco in una società che deve recuperare terreno e che è atteso da una fila di gare per niente facili contro tutte le grandi del campionato, E il 1' dicembre ci sarà una partita dal fascino incredibile per il possibile allenatore genoano: Genoa-Milan. 

Di ieri sera c'è da salvare il primo tempo assolutamente e la rete di Bianchi, un altro canterano che ha giocato e soprattutto segnato la sua prima rete in Serie A. Il Genoa può sorridere soprattutto per i tanti ragazzi cresciuti tra le giovanili e lanciati nella massima serie. Il futuro è sicuramente loro anche se gli "anziani", per modo di dire, dovranno prenderli per mano aiutandoli a crescere.