Motta: "Contento della prestazione ma non del risultato"

25.11.2019 23:08 di GianPiero Gallotti   Vedi letture

Queste le parole di Thiago Motta a Sky Sport al termine del posticipo di questa sera a Ferrara contro la Spal:

Lo sappiamo tutti che in porta abbiamo un grandissimo portiere, ma come squadra abbiamo fatto molto bene, anche nel primo tempo.

Loro hanno cercato di partire in contropiede, ma noi abbiamo fatto la nostra partita.

Sono contento della prestazione dei miei giocatori.

Io volevo vincere anche nel primo tempo, perchè con i centrocampisti potevamo attaccare. Poi nel secondo tempo abbiamo cambiato ma solo per le caratteristiche dei giocatori, perchè il modulo è sempre uguale.

Non sono io che devo scoprire le qualità di un grande giocatore come Sturaro. Tornare da un infortunio e giocare con questa aggressività e determinazione è di esempio anche per i compagni.

Noi continuiamo sempre con la stessa idea di gioco.

Non era facile trovare degli spazi, perchè loro sono molto organizzati ed è da tanto tempo che giocano insieme.

Comunque sono contento della prestazione ma non del risultato.

Io non voglio fare nessuna rivoluzione. Faccio delle scelte vedendo gli allenamenti. Se faccio giocare giovani come Cleonise, Agudelo e altri giocatori è perchè sono convinto che possano giocare. So quello che sto facendo.

Tutti i giocatori fanno parte dei miei piani, anche quelli che oggi non ho convocato.

Ora però pensiamo a una squadra forte come il Torino, dove dovrò fare delle altre scelte fra i miei giocatori.

Gip