Napoli - Genoa, la ripresa della partita che si disputa in Campania (live)

27.09.2020 18:59 di Franco Avanzini   Vedi letture

Finisce 6 a 0 la sfida Napoli-Genoa

Ammoniti Destro, Masiello e Osimhen tutti per comportamento non regolamentare

Accademia in questo finale di gara

Al 36' Marchetti blocca. a terra un tiro di Elmas

Dieci minuti alla fine del match, il Genoa cerca qualche avanzata lenta senza costrutto

Davvero un crollo incredibile del Genoa che nella ripresa ha lasciato campo aperto a tutti i giocatori del Napoli che certamente non si sono fatti pregare ed hanno affondato come la lama nel burro

GOOOOLLL DEL NAPOLI segna pure Politano che a giro batte Marchetti, 6 a 0

Melegoni e Radovanovic per Lerager e Pjaca

GOOLLL DEL NAPOLI al 24' segna Elmas che dribbla Goldaniga e fa secco Marchetti, 5 a 0

Politano e Lobotka in campo per Lozano e Mertens

GOOOLL DEL NAPOLI al 20' sbaglia Pandev che la cede ad un avversario, Lozano viene messo davanti a Marchetti e non sbaglia 4 a 0

Behrami in campo per Badelj

Al 16' Badelj dalla distanza manca la porta non di poco

GOOOLLL DEL NAPOLI segna Mertens con un rasoterra che non da scampo a Marchetti, 12', 3 a 0

Fuori Pellegrini e Zajc per Ghiglione e Pandev

Al 9' Di Lorenzo di testa non trova la porta per poco

Un paio di minuti dopo bravo Marchetti nel deviare un tiro di Lozano da fuori area

Al 6' Elmas calcia, Marchetti frena a terra il pallone

Partito mollo il Genoa che non riesce ad alzare il baricentro del gioco lasciando il pallino in mano agli avversari

Al 3' punizione di Fabian Ruiz, palla alta sulla traversa

GOOOLLL DEL NAPOLI dopo venti secondi Zielinski batte Marchetti dopo aver superato Zajc, 2 a 0

Partiti col primo pallone per il Napoli, inizia la ripresa

Maxsimovic in campo per Manolas nella squadra del tecnico Rino Gattuso

Si scaldano alcuni giocatori delle due squadre che stanno per entrare sul terreno di gioco

Napoli e Genoa torneranno in campo sul punteggio di 1 a 0 per i partenopei grazie alla rete di Lozano. Per il Genoa una grande occasione per pareggiare con Lerager che da pochi metri dalla riga di porta non è riuscito a toccare bene la sfera mandandola tra le braccia di Meret. Gara comunque positiva per il Grifone che ha patito la verve di Osimhen ma ha messo in mostra sugli esterni Zappacosta e Pellegrini che spingono in maniera positiva.