Genoa Primavera, superato a Zingonia dall'Atalanta, 2 a 1

08.06.2021 18:52 di Franco Avanzini   Vedi letture

Terz'ultimo turno di Primavera 1 con il Genoa del tecnico Luca Chiappino impegnato a Zingonia contro i pari età dell'Atalanta. Incontro giocato a metà campo per il primo quarto d'ora senza opportunità per sbloccare il risultato. Il primo tentativo è orobico con un cross sul quale si avventa Ghislandi a cui però non riesce la deviazione. Ci prova pure Cortinovis con una conclusione che manda la palla fuori dallo specchio della porta difesa da Agostino.  Al 32' la partita si sblocca a favore dei locali: combinazione sulla fascia laterale destra con la sfera che arriva a Gislandi che, a tu per tu con il portiere avversario, non ha difficoltà nel batterlo, 1 a 0. La replica del Genoa Primavera è praticamente immediata. Passano nove minuti e Kallon, rubata palla ad un avversario, si invola verso la porta e, nonostante il tentativo della difesa di casa di fermarlo, batte imparabilmente Dajcar, 1 a 1. 

La ripresa si apre subito con una grande occasione locale con Italeng che sotto porta non riesce a toccare bene a palla; lo stesso attaccante, poco dopo, viene quindi fermato da Serpe con un ottimo intervento. Al 13' un intervento alquanto dubbio su Italeng di Serpe a palla lontana in area viene punito con il rigore. Dal dischetto Cortinovis non sbaglia e fa 2 a 1. Otto minuti dopo grande opportunità per il pareggio genoano ma Maglione da ottima posizione manda la palla sopra la traversa. Il Genoa Primavera prova a scuotersi ma non riesce a rendersi pericoloso mentre l'Atalanta difende il vantaggio facendo girare il pallone piuttosto che affondare. Nel recupero ci prova ancora Kallon con un tiro cross ma questa volta Dajcar è attento. Sull'altro fronte ci prova lo scatenato Italteng con un tiro che cerca di sorprendere Agostino, palla di poco fuori. Non accade altro e per il Grifone arriva la seconda sconfitta consecutiva in questo finale di stagione.